BLOCK NOTES: INCOGNITE ELETTORALI E NESSUNA CERTEZZA

News inserita il 17-01-2023 - Attualità Siena

In fermento il quadro politico cittadino 

In fermento il quadro politico cittadino in vista delle amministrative che designeranno il nuovo Sindaco e ci diranno se la guida di Siena resterà ancora nelle mani della coalizione di centrodestra o se tornerà, dopo il quinquennio demossiano, in quelle di un possibile concentramento di centrosinistra.
In attesa delle primarie che si svolgeranno in casa PD e che vedono una donna...la Ferretti...come la chiara favorita, sono i ''civici'' a muovere le acque. L'ex Rettore del Bruco Pacciani ha preso tutti in contropiede mettendosi al lavoro già in estate con un programma già definito che lo ha portato a confrontarsi con la gente di diversi quartieri, facendo della capacità di ascolto il suo mantra. Al momento sarebbero già sette le liste che lo appoggiano. Movimenti che sembrano rifuggire da chiare appartenenze partitiche. La matrice è quella del mondo culturale progressista con evidenti richiami e connotazioni socialdemocratiche e liberali.
Altro civico in corsa il capo di Vismederi e Presidente del Costone basket, Emanuele Montomoli, che potrebbe calamitare anche comitati civici che in passato hanno spalleggiato De Mossi.
È un imprenditore di grandi capacità ...è un senese e contradaiolo Docg. Insomma ha le caratteristiche per piacere alla gente.
Incredibile ma al momento l'incognita elettorale è costituita dai tre Partiti della ''destra'' che portarono al successo l'avvocato Sindaco. Nessuna certezza anche se c'è chi ha provato a forzare la mossa con Massimo Castagnini...battendo però nel canape.
Vedremo per quanto tempo ancora Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia indugeranno...così come restano alla finestra Renziani e Calendiani...mentre sul fronte pentastellato tutto tace.

Roberto Morrocchi 

 

Galleria Fotografica

Web tv