SIENA NOTIZIE NEWS

BLOCK NOTES: IL CINEMA IMPERO, DAL VARIETÀ AL PORNO. QUANTI RICORDI...

News inserita il 08-11-2019 - Attualità - Rubrica Block Notes

A prendere il posto del teatro sarà presto un complesso residenziale con diciotto appartamenti, oltre a quattro autorimesse con 19-20 posti di auto condominiali

L'Impero – il cinema, intendo – lo davo per perso da anni e anni. I miei ricordi arrivano fino ai tempi dell'avanspettacolo con la compagnia del fiorentino Marotta, i suoi comici a volte sgangherati e le cosce non sempre toniche delle ballerine. Poi, per me, l'Impero ha significato “Cineforum” con tante belle pellicole e il dibattito sempre interessante e a volte acceso che seguiva la proiezione dei films. L'Impero è stato anche la ribalta per le “rassegne” dei tanti complessi musicali, di diverse tendenze, senesi e non, ma poi la sua vicenda si era da anni, piano piano, esaurita, dopo il periodo del porno crudo e di quello soft. Lo dico con franchezza, la nostalgia, un pizzico e basta però, si limita agli anni lontani della mia giovinezza.
Mi dispiaceva però che la facciata dell'ex cinema-teatro rimanesse lì, come spogliata di manifesti e porte, con le saracinesche abbassate sui grandi occhi spenti.
Mi piace, quindi, che lo stabile sia riconvertito a nuova vita e che a prendere il posto del cinema sia un complesso residenziale con diciotto appartamenti dai 45 ai 200 mq., oltre a quattro autorimesse di oltre 30 mq., con 19-20 posti di auto condominiali.
E' previsto anche uno spazio di 190 mq., da destinare ad un fondo commerciale con tre grandi vetrine che si affacciano su viale Vittorio Emanuele.
Insomma lo stabile da anni “abbandonato” dovrebbe tornare a nuova vita nell'arco di un paio di anni, salvo intoppi burocratici. L'ingresso di sedici appartamenti sarà posto in via Socino, al posto della vecchia uscita di sicurezza dell'Impero, ma due appartamenti, dotati di giardini, avranno ingressi indipendenti in via Doccia.
Ovviamente aspetto a dare un giudizio completo, una volta terminata la demolizione del vecchio stabile e soprattutto una volta che saranno ultimati i lavori per la definizione del complesso e consegnate le chiavi ai legittimi proprietari dei nuovi locali.
Sarà allora che saluteremo il vecchio cinema Impero dando il benvenuto al rifacimento dello stabile, anche se, a quanto pare, sullo stesso sarà installata la vecchia insegna dell'Impero. Il tutto a futura memoria. Sic transit gloria mundi....

Roberto Morrocchi

 

Galleria Fotografica

Web tv