SIENA NOTIZIE NEWS

BLOCK NOTES: EVVIVA LE AZIENDE DI SIENA CHE GUARDANO AL FUTURO

News inserita il 14-02-2020 - Attualità - Rubrica Block Notes

Moderato ottimismo nel giorno di San Valentino

A Piazza Affari non è sempre tutto chiaro. Anzi. Ci sta che volino i titoli bancari di Banche quali Ubi, Bper e Banco Bpm, alla luce dei buoni risultati di bilancio, ma è in controtendenza, allora, il Monte dei Paschi che dopo aver chiuso il bilancio con un un miliardo di passivo continua a tenere botta registrando un più 29,25% dal 2 gennaio del 2020 che si presta a diverse considerazioni. La prima, che non è certo sfuggita agli analisti finanziari, è dettata dal fatto che il rosso di un miliardo è stato causato da una improvvida leggina dello Stato che ha imposto rettifiche di valori che hanno determinato un risultato solo apparentemente negativo, mentre nella sostanza si manifesta la sostenibilità del Monte che tocca ratios direi soddisfacenti.

Vero, non si sono raggiunti i livelli che l'autorità bancaria europea si aspettava, ma il piano Morelli sembra destinato, soprattutto se si sistemeranno i quasi 11 miliardi di NPL, al successo.

Intanto si mettono sul mercato immobiliare alcuni cespiti di assoluto prestigio, in diverse città italiane, che, figurando in bilancio al costo storico, dovrebbero far registrare in tempi ragionevolmente brevi delle significative plusvalenze.

Vedremo...la strada è ancora tortuosa e i tempi stringono, ma Montepaschi potrebbe tornare a far gola a importanti Istituti Bancari Europei o entrare in fusioni con altre banche Italiane.

Io, lo avrete capito da tempo, continuo ad essere moderatamente ottimista sulle sorti della nostra Banca...in fondo non costa niente.

Una parziale risposta al “cerco lavoro” del mio ultimo Block Notes arriva dal Gruppo Nannini.

Il Gruppo è in crescita e la ricerca di 47 nuovi profili lavorativi, fra camerieri, addetti di sala, baristi, pizzaioli, cuochi e aiuto cuochi si traduce in una iniezione di personale che farà toccare il numero di 400 dipendenti solo nella nostra Siena. E allora evviva Nannini.

Ma guardo con fiducia anche alla sinergia commerciale ed industriale fra il marchio di jeans “Don The Fuller” e l'azienda senese di essenze “Profumi di Siena”.

Pare proprio che l'essenza unisex “mirra” si sposi alla perfezione con i prodotti di alto livello della jeanseria che arrivano sui banchi delle boutique di Milano e Roma.

Mi piace l'idea e il connubio e faccio gli auguri del caso a Mauro Cianti, un ex mensanino, e a Fabio Bazzani e Duccio Martellini, due amici di Scacciapensieri. Loro parlano di “avventura” io vedo invece la realizzazione di una impresa intelligente.

Chiudo ricordando che oggi venerdì 14 febbraio è San Valentino. Il Santo degli Innamorati, una di quelle Feste tanto care al diktat commerciale, alla quale presto una fede ed una attenzione trascurabili. Comunque se siete davvero innamorati portate RISPETTO alle vostre anime gemelle, oggi domani e sempre. Un amore senza rispetto vale meno di uno straccio, anche se regalate fiori, cioccolatini o pietre preziose.

Roberto Morrocchi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv