SIENA NOTIZIE NEWS

ASTRAZENECA, INTERVIENE GIANI: "ARRIVANO DISDETTE MA NESSUN ALLARMISMO"

News inserita il 14-03-2021 - Toscana

Il Presidente della Regione: "Riutilizzeremo le dosi"

Il governatore della Toscana, Eugenio Giani, interviene sulla questione Astrazenica assicurando che viene fatto un monitoraggio costante, e che non ci sarà nessuna sospensione. Anzi, il governatore precisa che è già avviata la somministrazione delle “nuove 40 mila dosi consegnate ieri”. Nessun allarmismo” dice Eugenio Giani: “E’ evidente che il contesto mediatico sta portando alle disdette di prenotazione, le dosi rifiutate verranno rimesse all’interno del circuito, quindi nel momento in cui finiranno le dosi prenotate  sul portale della Regione dedicato alle vaccinazioni si riapriranno le prenotazioni per usare quelle rifiutate da  chi oggi non se l’è sentita”. Il presidente ricorda: “La Toscana è arrivata a 400 mila dosi somministrate e non abbiamo ricevuto segnalazioni di particolare gravità, anche per quanto riguarda Astrazeneca”. “Addirittura - sottolinea Giani-  a livello di senso comune mi dicono che questo vaccino crea qualche linea di febbre la sera, come gli altri, ma  ha una grande capacità di immunizzazione. Per cui  se non ci sono altri fatti noi continuiamo”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv