ASCIANO

ASCIANO, IL MERCATINO DELLE CRETE SI RINNOVA E RADDOPPIA

News inserita il 11-05-2017

tante novità in vista per l'evento che, dal 14 maggio, tornerà ad animare le vie del paese.

Tra le novità il Treno natura, stand dedicato al Cacio&Baccelli, prodotti tipici, musica, dimostrazioni di ricerca del tartufo ed un'intera parte del mercato destinata allo "Svuota cantine". Il sindaco Bonari: «Ringrazio il Centro commerciale naturale per questo rinnovato entusiasmo».

Formula rinnovata e tante novità in vista per il Mercatino delle Crete Senesi che, dal 14 maggio, tornerà ad animare le vie di Asciano ogni seconda domenica del mese. E così, grazie alla firma della nuova convenzione tra Amministrazione comunale e l’Associazione "Le Botteghe del Centro", lo storico evento raddoppia: otto appuntamenti da maggio a dicembre ogni seconda domenica del mese e nove appuntamenti serali nei mesi di luglio ed agosto con i Mercoledì di Asciano.

«Sono molto felice di questo ritrovato entusiasmo intorno al Mercatino delle Crete Senesi - spiega il Sindaco Paolo Bonari. Sarà l'occasione per rendere Asciano ancora più vitale e non posso non ringraziare in questo senso l'Associazione Le Botteghe del Centro che ha dimostrato grandissima maturità, assumendosi in proprio l'organizzazione di questi eventi che ci accompagneranno per tutto il 2017. Un gruppo di aziende che ha capito l'importanza di stare insieme e fare sistema e che sta ricevendo pieno sostegno da parte dell'Amministrazione Comunale. Davvero bravi».

Le novità Treno natura, stand dedicato al Cacio&Baccelli, prodotti tipici, musica, dimostrazioni di ricerca del tartufo ed un'intera parte del mercato destinata allo "Svuota cantine" sono solo alcune delle novità previste per animare il centro storico del capoluogo delle Crete Senesi. Un’occasione in più per visitare il borgo che, tra l'altro, ospita fino all’11 agosto la mostra su Domenico di Bartolo, inaugurata da Vittorio Sgarbi.

 

Galleria Fotografica

Web tv