SIENA NOTIZIE NEWS

ASCIANO: BONARI, "WIFI E LAVAGNE INTERATTIVE E MULTIMEDIALI NELLE SCUOLE"

News inserita il 18-09-2017

Il sindaco di Asciano Paolo Bonari: «Volevamo ad ogni costo mettere i nostri ragazzi in grado di usufruire da subito delle nuove tecnologie che il mondo mette loro a disposizione».

Una scuola “al passo coi tempi” e dotata di nuove attrezzature tecnologiche. E’ quella che hanno trovato gli alunni ascianesi al loro ritorno tra i banchi grazie all’attenzione e all’impegno dell’amministrazione comunale. Dopo gli interventi dello scorso anno che hanno portato la fibra ottica all’interno di tutti gli edifici scolastici, durante la pausa estiva è stata interamente attivata la nuova rete WIFI e tutte le classi delle Scuole Primarie di Asciano ed Arbia e quelle della scuola Media sono state dotate di lavagne interattive multimediali (LIM), con l’adeguamento di quelle già esistenti e l’acquisto di nuove dove era necessario.

«Sicuramente l'intervento più importante - spiega il sindaco di Asciano Paolo Bonari - è stato quello sulle nuove dotazioni multimediali che proseguirà nel 2018. Da oggi ogni classe delle primarie e delle medie di Asciano dispone di una lavagna multimediale e di un collegamento a banda ultra-larga. Volevamo ad ogni costo mettere i nostri ragazzi in grado di usufruire da subito delle nuove tecnologie che il mondo mette loro a disposizione per una scuola sempre più “al passo coi tempi”».

Tanti piccoli interventi anche sul fronte della sistemazione degli edifici. Una nuova aula multimediale alla primaria, dove si è intervenuti anche sugli spazi della mensa, in modo da separare le rispettive zone sporzionamento pasti rispetto alla materna, per risolvere definitivamente il problema dei rumori che creavano non pochi fastidi ai bambini nell’orario del “riposo” pomeridiano. «Sono stati, inoltre, sistemati gli infissi della scuola media come aveva richiesto il Consiglio dei Ragazzi – prosegue Bonari - e si è provveduto alla nuova tinteggiatura di gran parte degli ambienti. Attività che ha visto anche la partecipazione di un gruppo di genitori impegnati nel volontariato e che sarà completato per tutti i plessi scolastici nelle vacanze di Natale».

 

Galleria Fotografica

Web tv