SIENA NOTIZIE NEWS

ARRIVANO FORTE E NARDUZZO, LA ROBUR È PIÙ SOLIDA

News inserita il 18-09-2020 - Robur

La rosa bianconera prende forma

L’Acn Siena è lieta di annunciare l’acquisizione delle prestazioni sportive dei calciatori Luca Forte e Davide Narduzzo.

L’attaccante Luca Forte classe ’94 ha disputato l’ultimo campionato con la maglia del Pescara in Serie B; cresciuto nelle giovanili di Triestina e Varese e con un passato nella Nazionale Italiana Under 20, ha vestito nel corso delle stagioni le casacche tra le altre di Pro Vercelli, Carpi e Monza.

“Siena è una chiamata a cui non potevo dire di no, - la dichiarazione della punta - qui ho trovato un progetto importante a cui voglio dare tutto il mio contributo. La squadra ogni giorno di più sta acquisendo una propria filosofia di gioco e per un attaccante avere una guida come Gilardino è una fonte di crescita continua. Sappiamo di avere la responsabilità di vestire una maglia importante e di avere un obiettivo ben preciso da raggiungere. In campionato sappiamo che affronteremo avversarie di valore, ma ci stiamo preparando al meglio e personalmente non vedo l’ora di scendere in campo, in questi giorni di ritiro si è poi creato un legame forte tra noi fuori dal campo e questo è un aspetto molto importante perché sulla forza del gruppo si costruiscono i successi”.

Il portiere Davide Narduzzo classe ’94 cresciuto nel Settore Giovanile del Milan è reduce dalla lunga esperienza con la maglia della Reggiana con cui ha disputato gli ultimi quattro campionati nei quali ha perso una finale playoff in serie C, ed in seguito al fallimento della società granata ha ottenuto le promozioni in Serie C prima ed in Serie B poi. In totale per lui sessantasei presenze di cui ventinove terminate a porta inviolata. “Narduzzo è un elemento di categoria superiore, - la presentazione del direttore sportivo Andrea Grammatica - lo conosco dai comuni trascorsi alla Reggiana ed è un portiere che fa del lavoro quotidiano il suo credo. Ha fatto molto bene negli ultimi anni, conosce la categoria per avervi disputato un campionato con la maglia della Reggiana e garantisce la giusta esperienza unita ad un’età ancora giovane che può regalare alla società una certezza su cui costruire il proprio futuro. Inoltre mi aspetto che possa essere d'esempio per i compagni di reparto più giovani. Da parte sua ho ravvisato una grande voglia di sposare il progetto e di scendere in campo, tanto da essere il primo calciatore a dire di sì al Siena ad inizio settembre”. “L’entusiasmo è tanto, - le prime parole del portiere bianconero - e scendere di categoria dopo aver ottenuto la promozione in serie B con la Reggiana non è affatto un peso. Ho trovato nel Siena un progetto affascinante ed ambizioso, il direttore Grammatica per me è sinonimo di massima affidabilità e penso che ci siano tutte le prerogative per fare un buon campionato e raggiungere i nostri obiettivi. Stiamo lavorando duramente in questi giorni per farci trovare pronti all’esordio in campionato, consapevoli che la Serie D è un torneo lungo ed insidioso dove non si deve sottovalutare nessuna squadra”.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv