SIENA NOTIZIE NEWS

AOU SENESE, PRESENTE E FUTURO: SIMONE BEZZINI VISITA LE AREE VACCINALI

News inserita il 21-05-2021 - Attualità

L'assessore regionale alla Salute partecipa all’ufficio di direzione 

«Nel ribadire il mio ringraziamento e quello della Regione per il grande lavoro sul fronte Covid, sia per la cura dei pazienti che per i vaccini, ho sottolineato come sia importante guardare al futuro, ed i temi presentati dal professor Barretta vanno in questa direzione: innovazione tecnologica, ammodernamento della struttura e stretta collaborazione con le altre realtà regionali saranno le strade che l’Aou Senese e la Regione Toscana percorreranno una di fianco all’altra». Con queste parole l’assessore regionale al diritto alla salute e alla sanità, Simone Bezzini, ha analizzato l’incontro che si è tenuto venerdì 21 maggio all’Azienda ospedaliero-universitaria Senese nell’ambito dell’ufficio di direzione, che si svolge periodicamente tra la direzione aziendale dell’Aou Senese e i direttori di dipartimento della stessa. L’assessore Bezzini ha anche effettuato una vista alle due aree vaccinali dell’ospedale Santa Maria alle Scotte, incontrando e salutando i professionisti a lavoro.
L’ufficio di direzione, presieduto dal direttore generale professor Antonio Barretta, affiancato dal direttore sanitario Roberto Gusinu e dal direttore amministrativo Maria Silvia Mancini, si è svolto nell’aula 6 del centro didattico: «L’ufficio di direzione – aggiunge il professor Barretta – è sempre un importante momento di confronto per l’ospedale. In particolare abbiamo approfondito insieme all’assessore Bezzini i temi dei lavori di ammodernamento con la redazione del masterplan che prevedrà investimenti fino a 172 milioni di euro; dell’acquisizione di attrezzature sanitarie che andranno ad accrescere il livello tecnologico dell’ospedale; dell’analisi dei ricoveri Covid e del potenziamento della nostra organizzazione per i vaccini; della collaborazione con l’Azienda Usl Toscana sud-est che si svilupperà in modo ancora più importante con l’acquisto e la riorganizzazione dell’immobile di viale Sardegna, e della rete di rapporti con le altre realtà sanitarie della Regione, come ad esempio il recente accordo con la Fondazione Monasterio sul tema dei trapianti di cuore e dell’assistenza ventricolare meccanica. Ringrazio l’assessore Bezzini – conclude Barretta - per aver partecipato a questo appuntamento e aver ribadito l’intenzione della Regione di supportare le nostre attività e i nostri progetti futuri».

All’ufficio di direzione erano presenti i seguenti direttori di Dipartimento ad attività integrata: il professor Andrea Fagiolini (Dipartimento della Salute Mentale e degli Organi di Senso), il dottor Marco Farsi (Dipartimento di Scienze Chirurgiche), ), il professor Bruno Frediani (Dipartimento di Scienze Mediche), il professor Michele Maio (Dipartimento Oncologico), il dottor Giuseppe Marotta (Dipartimento di Innovazione, sperimentazione e ricerca clinica e traslazionale), il professor Mario Messina (Dipartimento della Donna e dei Bambini), il professor Alessandro Rossi (Dipartimento di Scienze Neurologiche e Motorie), il professor Sabino Scolletta (Dipartimento dell’Emergenza-Urgenza e dei trapianti), la dottoressa Serafina Valente (Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare) ed il professor Luca Volterrani (Dipartimento di Scienze Radiologiche). Erano altresì presenti la dottoressa Emanuela Senesi, direttore del Dipartimento delle Professioni infermieristiche ed ostetriche, il professor Francesco Dotta, prorettore alla sanità dell’Università di Siena, il professor Federico Franchi, responsabile dell’Area Covid e, infine, la dottoressa Maria Cristina Berardi, direttore del Dipartimento Amministrativo.

 

Galleria Fotografica

Web tv