SIENA NOTIZIE NEWS

AMMINISTRATIVE COLLE VAL D'ELSA, SI PROSPETTA UNA CORSA A TRE

News inserita il 07-03-2019

Con la candidatura della lista civica Su per Colle si completa la rosa dei candidati alla poltrona di Sindaco.

La sfida per le amministrative nel comune di Colle Val d'Elsa è entrata nel vivo con la presentazione ufficiale del candidato Alessandro Donati professore universitario colligiano d'adozione ma molto legato alla città. Appoggiato della lista civica Colle in Comune e dal Pd locale. Ha presentato la propria candidatura il 2 marzo, in questo incontro è stato presentato il programma centrato sul sociale e sulla rilancio culturale e sociale della cittadina. L'altro candidato sfidante è Monica Sottili del Movimento 5 Stelle che si presenterà ai colligiani il 16 marzo al ridotto del teatro del Popolo alle 16,30 per illustrare il suo programma elettorale.
L'ultima candidatura, ma sicuramente la più attesa, è stata quella del candidato della lista civica Su per Colle attualmente alla guida del comune, dopo la rinuncia a ricandidarsi dell'attuale sindaco Canocchi, era atteso il nome del loro candidato. La scelta è andata su Lodovico Andreucci già vice sindaco in carica, che si presenterà ufficialmente il 13 marzo alle 21 al relais della Rovere alla Badia.
La scelta dei cittadini colligiani adesso sarà fra tre candidati e soprattutto sarà una scelta sui programmi che sono in via di definizione, ma che nel giro di qualche giorno saranno più strutturati, mentre il peso dei partiti tradizionali si è ridotto per la presenza sostanziale di liste civiche e movimenti politici. Il Pd unico partito tradizionale non ha un candidato proprio appoggia una lista civica di centro sinistra mentre altri partiti non hanno espresso nessun tipo di apparentamento.
Saranno elezioni importanti per sancire se la cittadinanza sosterrà nuovamente la lista civica Su per Colle vincitrice delle precedenti elezioni al ballottaggio oppure se ci sarà un cambio di rotta che potrebbe significare sia un ritorno del centro sinistra che ha governato Colle per più di sessanta anni o addirittura una vittoria del Movimento 5 Stelle che rappresenterebbe una vera e propria novità politica per l'intera provincia di Siena.

Filippo Landi

 

Galleria Fotografica

Web tv