SIENA NOTIZIE NEWS

ALL'UNIVERSITÀ DI SIENA INCONTRO SULLA PREVENZIONE E CURA DELLA SORDITÀ

News inserita il 21-11-2019 - Attualità

Nuovo appuntamento per conoscere meglio l’Unione Europea, con un focus sulla salute per parlare di prevenzione e cura della sordità, organizzato da Europe Direct dell’Università di Siena, in collaborazione con l’Azienda ospedaliero-universitaria Senese.
Si è appena svolto infatti nell’aula Magna Storica dell’Università di Siena un incontro sul tema “Ascoltiamo e Ascoltiamoci”, con approfondimenti sulla prevenzione della sordità, di cui ha parlato il professor Walter Livi, per anni direttore dell’Otorinolaringoiatria delle Scotte e punto di riferimento per tanti pazienti, dall’età pediatrica sino alla terza età; le possibili terapie mediche e chirurgiche sono state illustrate dal professor Marco Mandalà, attuale direttore dell’UOC Otorinolaringoiatria delle Scotte che ha sottolineato l’importanza di intervenire tempestivamente sui bambini, possibilmente entro il 1° anno di età, per garantire anche un adeguato sviluppo del linguaggio.
L’importanza del volontariato e della collaborazione con le Istituzioni è stata sottolineata da Valentina Faricelli, giornalista e presidente della onlus “Nonno Ascoltami” che organizza ogni anno, nelle piazze di tutta Italia, giornate di informazione e controlli gratuiti dell’udito perché “l’informazione è la prima arma a nostra disposizione per combattere la sordità”, ha sottolineato Faricelli. Anche il policlinico Santa Maria alle Scotte ha aderito alla campagna “Nonno Ascoltami”, a cui hanno collaborato il Comune di Siena, la Croce Rossa e la Misericordia di Siena, e ha già dato la disponibilità per il 2020 a ripetere l’iniziativa a cui hanno partecipato tantissimi cittadini. Infine un aspetto altrettanto importante, quello relazionale, emotivo e della capacità di ascoltare ed essere ascoltati, è stato quello illustrato dal professor Mario Antonio Reda, psichiatra, direttore per anni della Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università di Siena e già direttore della Psicologia Clinica dell’ospedale senese, che ha anche sottolineato quanto e come stiano cambiando i rapporti relazionali e la capacità di ascolto e di riconoscere e gestire le emozioni con un uso sempre più incalzante di internet e dei social network.
Europe Direct – ha spiegato il professor Massimiliano Montini, responsabile scientifico di Europe Direct - è un progetto europeo ospitato dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Università di Siena e lavora per informare, comunicare e formare sui temi dell’Unione Europea. Si tratta di un network di oltre 450 Reti Europe Direct in tutta Europa coordinate dalla Commissione Europea e in Toscana le sedi sono a Siena, Firenze e Livorno”. Europe Direct Siena si trova in via Banchi di Sotto, 55 all'interno del Palazzo del Rettorato.

 

Galleria Fotografica

Web tv