ALBERI LUNGO LA FERROVIA A POGGIBONSI, ORDINANZA PER LA MESSA IN SICUREZZA

News inserita il 12-06-2024 - Poggibonsi

Destinata ai proprietari dei terreni confinanti con la sede ferroviaria. Disposizioni da attuare entro 30 giorni

Il sindaco di Poggibonsi David Bussagli ha emanato un'ordinanza contingibile e urgente in risposta alla comunicazione dell'Ufficio Territoriale del Governo - Prefettura di Siena, che richiede azioni preventive per prevenire la caduta di alberi sulla sede ferroviaria e incendi lungo le linee ferroviarie.

L'ordinanza obbliga i proprietari dei terreni confinanti con la sede ferroviaria a verificare che le piante e le siepi non interferiscano con la sede ferroviaria e a garantire distanze di sicurezza minime di 50 metri per i boschi e 20 metri per i depositi di materiali combustibili. Inoltre, i proprietari devono provvedere al taglio di rami ed alberi che potrebbero interferire con l'infrastruttura e tenere i terreni sgombri da depositi di materiali combustibili. Questo provvedimento è necessario per scongiurare situazioni di pericolo e garantire l'incolumità pubblica.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv