SIENA NOTIZIE NEWS

ABBRUCIAMENTI AGRICOLI, OGGI SCATTA IL DIVIETO ASSOLUTO

News inserita il - Eventi

Viene anticipato di una settimana, su tutto il territorio della Toscana, il divieto assoluto di dar fuoco ai residui vegetali, agricoli e forestali.

E’ quanto ha comunicato la Regione, in considerazione delle previsioni meteo del Consorzio Lamma che, per i prossimi giorni (e fino alla fine del mese), forniscono indicazioni su probabili condizioni di alta pressione, con tempo stabile, bassa probabilità di precipitazioni e temperature generalmente al di sopra delle medie. La restrizione scatta dunque da lunedì 24 giugno (invece che dal 30) e resterà in vigore fino al 31 agosto.

L’avviso è stato rilanciato, per l’area della Valdichiana Senese, dal servizio associato di Protezione Civile dell’Unione dei Comuni, insieme ad altre indicazioni e raccomandazioni, anzitutto relative all’ultimo fine settimana in cui sarà possibile effettuare i cosiddetti “abbruciamenti”.

“E’ comunque necessario adottare tutte le cautele necessarie – dicono i tecnici – per evitare l’innesco di incendi. Occorre quindi utilizzare spazi ripuliti, limitare il materiale in piccoli cumuli, porre attenzione alle condizioni di ventosità, non operare mai da soli e sorvegliare costantemente il fuoco fino al suo completo spegnimento. Eventuali imprudenze possono provocare effetti anche catastrofici”.

Le norme sugli abbruciamenti e le accensioni di fuochi nei boschi e in campagna sono dettagliatamente dettate dalla Regione Toscana; la mancata osservanza delle prescrizioni comporta l’applicazione di sanzioni.

Resta esclusa dal divieto in vigore dal 24 giugno la cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o loro pertinenze e all’interno di aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

Si ricorda che è attivo il numero verde della Regione Toscana 800 425 425 – Sala Operativa antincendi boschivi a cui si deve rivolgere chiunque avvistasse focolai di incendi o vi si trovasse in prossimità.

 

Galleria Fotografica

Web tv