SIENA NOTIZIE NEWS

ABBADIA, PERGAMENA DI PAPA FRANCESCO ALLA FAMIGLIA NOTTOLINI

News inserita il 27-05-2016 - Abbadia

L’attenzione di Sua Santità è soprattutto in ringraziamento per la silenziosa, assidua e gratuita opera prestata, per decenni, nella cura della Chiesetta della Madonna dei Remedi (Abbadianews).

Con una Pergamena datata 30 aprile 2016 inviata dalla Santa Sede, Sua Santità Papa Francesco ha impartito la Benedizione Apostolica a Sergio, Maddalena e alla loro figlia Donatella Nottolini, una famiglia di Abbadia San Salvatore.

Non riporta altro la Pergamena, se non la Benedizione Apostolica e l’invocazione alla Beata Vergine Maria di effusione di  grazia e protezione. Ma l’attenzione che Sua Santità pone su questa famiglia, è soprattutto in ringraziamento per la silenziosa, assidua e gratuita opera prestata dagli stessi, per decenni, nella cura della Chiesetta della Madonna dei Remedi di Abbadia. Sembra quasi scontato arrivare davanti ad una Chiesa e trovare tutti i giorni il portone aperto, entrare e trovare l’ambiente pulito ed ordinato, i fiori freschi all’altare, le candele accese, il Presepio durante le festività Natalizie come pure il Sepolcro la sera del Giovedì Santo, udire il suono della campana di richiamo alle celebrazioni religiose, non si pensa mai alla continua dedizione e presenza  che occorrono per garantire tutto questo. La chiesa di Remedi fa parte del patrimonio artistico e religioso di Abbadia; fu eretta nel 1602 sul posto di un tabernacolo distrutto nel 1561.

L’arco della facciata era parte di un portico, chiuso ai primi del Novecento. All'interno si trovano affreschi di Francesco e Giuseppe Nicola Nasini: nella cappella di destra, le Sante Cecilia e Barbara, Agnese e Margherita; in quella di sinistra, Sant’Agata, Santa Lucia, i Miracoli di Sant’Antonio da Padova e sulla volta, la Gloria del Santo. L’altare maggiore conserva al centro una Madonna col Bambino del primo Cinquecento. Sulle pareti Giuseppe Nicola Nasini ha affrescato l’Angelo annunciante e la Vergine; nella parte centrale si riconoscono i Santi Pietro e Sebastiano, Paolo e Rocco, Michele e Raffaele, Francesco e Marco.

Ebbene, da decenni la famiglia Nottolini, nelle persone di Sergio, Maddalena e Donatella, garantisce una cura e una sorveglianza costante, amorevole e devota che rende possibile la visita tanto per scopo religioso che per scopo artistico e culturale. Il Parroco Don Francesco Monachini ha fatto giungere alla famiglia Nottolini una lettera dove esprime le sue felicitazioni per la Benedizione Apostolica così solennemente impartita e la  gratitudine sua e di tutta la popolazione per il grande servizio prestato alla Chiesa di Remedi ormai da decenni, esempio sempre più raro in questi tempi.

Fonte: www.abbadianews.it

 

 

Galleria Fotografica

Web tv