PALIO DI SIENA

A SIENA SI INAUGURA "BRIVIDI" LA MOSTRA DEDICATA ALLE "CADUTE" DEL PALIO

News inserita il 14-08-2020 - Eventi

È dedicata ad un aspetto molto particolare del Palio di Siena, la mostra “Brividi” che si inaugura a Siena proprio nel giorno del “Palio che non c’è”.

Il prossimo 16 agosto alle ore 19.00 il Bar Romana in collaborazione con il fotografo Andrea Lensini e l’Archivio Grassi, presenta una serie di scatti inediti che raccontano la spettacolarità della Carriera.

Tema conduttore è quello della “caduta”, un fil rouge simbolico che proprio in questo anno stravolto dal Covid, si veste di incredibile attualità. Il Palio, come la vita, è corsa verso un futuro ipotetico: ogni vittoria si sogna, si insegue, si costruisce a fatica e nell’andare a cercarla spesso si fallisce. In questo correre verso la meta è possibile rendersi protagonisti di cadute ed è allora che è necessaria una reazione che permetta di “ripartire”.

Proprio di queste cadute “spettacolari” racconta la mostra “Brividi” che tra le particolarità presenta il primo scatto realizzato in Piazza del Campo da un Andrea Lensini appena dodicenne: un primo piano di un cavallo colto per “errore”, usando grandangolare che costrinse l’allora fotografo in erba a compiere una manovra niente affatto professionale che gli provocò una caduta appunto, ma che comunque gli permise di scattare una foto importante.

Brividi, brividi di paura, brividi di emozione, brividi che accompagnano nelle strade della memoria e ci insegnano che rialzarsi si può e si deve. Sempre.

La mostra, allestita all’interno dei Bar Romana (via Pantaneto 155/159), è a ingresso libero e resterà aperta fino al 30 settembre.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv