SIENA NOTIZIE NEWS

A SIENA C'È ARIA DI PALIO: RIAPRE LA PISTA DI MOCIANO PER ALLENARE I CAVALLI

News inserita il 05-05-2020 - Palio

Novità dal 18 maggio. Ordinanza del sindaco De Mossi

Il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, con ordinanza n.123 del 5 maggio ha disposto l’apertura della pista di Mociano al fine di dare impulso alla ripresa delle attività e consentire gli allenamenti individuali dei cavalli.

La pista di Mociano nelle more della conclusione dei procedimenti ordinari per la chiusura delle iscrizioni e l'effettuazione delle visite di ammissione al Protocollo equino 2020 sarà aperta con le seguenti modalità  e condizioni:

1. Dal 18 maggio 2020, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì con orario 7.00 – 10.30, la pista  sarà aperta per gli allenamenti dei cavalli del Protocollo equino;

2. Alla pista di Mociano possono accedere massimo due cavalli per ogni sessione di lavoro che avrà durata di 45 minuti;

3. Per ogni cavallo possono accedere il fantino, un accompagnatore e il proprietario, i quali sono tenuti al rispetto delle regole per il distanziamento sociale;

4. Alla pista si accede tramite prenotazione da effettuarsi all'Ufficio Palio almeno due giorni prima la data della seduta di allenamento. Al momento della prenotazione dovrà inoltre essere indicato il nome del fantino per gli opportuni riscontri;

5. I cavalli che sono stati ammessi al Protocollo 2019, hanno terminato l'addestramento richiesto e sono stati presentati alle previsite dei Palii 2019, devono essere iscritti al Protocollo 2020 almeno tre giorni precedenti la data nella quale si vuole accedere alla Pista di Mociano;

6. Tutti i cavalli non rientranti nella precedente categoria, ad eccezione dei cavalli messi a chiusura, devono essere iscritti al Protocollo 2020 almeno sette giorni precedenti la data nella quale si vuole accedere alla Pista di Mociano;

7. Contestualmente alla richiesta di iscrizione dei cavalli deve essere presentata certificazione di un veterinario iscritto all'Albo professionale attestante l'idoneità sanitaria del cavallo all'attività sportiva;

8. I fantini dovranno presentare almeno sette giorni precedenti la data nella quale si vuole accedere alla Pista di Mociano tutta la documentazione di cui all'ordinanza del Sindaco n. 8 del 24.02.2020;

9. Restano valide inoltre tutte le disposizioni di cui alla deliberazione della Giunta Comunale n. 51 del 20.02.2020 e all'ordinanza del Sindaco n. 8 del 24.02.2020, con particolare riferimento a:

◦l'utilizzo dei dispositivi di sicurezza individuale;

◦il rispetto delle indicazioni contenute nel “Protocollo per il controllo dei trattamenti farmacologici nei cavalli del Palio” adottato con ordinanza sindacale n. 9 del 24-02-2020;

◦il completo esonero del Comune di Siena da qualsiasi responsabilità per ogni eventuale accadimento possa verificarsi in occasione degli allenamenti in oggetto;

10. Per l'ampiezza dell'orario di apertura della pista, le finalità delle sedute di allenamento individuale dei cavalli, rivolte a obiettivi di addestramento, e l'assenza di un qualsivoglia elemento competitivo, le sedute stesse si svolgono senza il presidio medico e medico veterinario;

 

 

Galleria Fotografica

Web tv