SIENA NOTIZIE NEWS

 

A MONTICIANO NEL RICORDO DI ANDREA MARI

News inserita il 17-05-2022 - Palio

Ad un anno dalla scomparsa, al Tamburo si ricorda Brio

Un anno fa, il 17 maggio, Siena ed il mondo del Palio furono sconvolti dalla terribile notizia della scomparsa di Andrea Mari. Oggi, nel primo anniversario dell’incidente di Bolgheri, i pensieri di tutti i presenti alla pista del Tamburo per il terzo appuntamento con le corse per i cavalli del protocollo non potevano che essere rivolti allo sfortunato Brio, ricordato con un minuto di silenzio prima della partenza della corsa iniziale, al quale ha partecipato, da bordo pista, anche un commosso Sindaco De Mossi, nuovamente presente in Val di Merse. Prima corsa che ha visto il bel successo di Tabacco, oggi con Jacopo Pacini, scattato davanti, superato da Un’Altra Te con Andrea Sanna, e tornato in testa all’attacco del giro finale. Nella seconda, alla quale ha partecipato pure Rocco Nice, impiegato da Elias Mannucci in una tranquilla apertura di fiato, bravo Niccolò Farnetani a portare alla vittoria il suo Angelo Rosso, piegando le resistenze di Zio Rosas con Michel Putzu. Vittoria in percorso di testa, nella terza, per Takatursa, con Antonio Mula che ha tagliato il traguardo a frusta al cielo dedicando il successo al suo maestro Andrea Mari. Lottata la quarta corsa: Andrea Coghe, partendo di rincorsa, ha sorpreso gli avversari, riuscendo a girare in testa su Lauretta Mia, ma nulla ha potuto quando Michel Putzu ha messo il turbo ad Aurus, che ha concluso facile vincitore. Nell’ultima, nella quale si è rivisto in pista Stefano Piras, probabile protagonista dell’imminente palio di Fucecchio, che ha sudato le classiche sette camicie per fare entrare Roseddu di rincorsa, bell’assolo di Abracadabra ed Andrea Chessa che per due giri hanno lottato con Circe da Clodia, fermata poi da Jonatan Bartoletti. Secondo, alla fine, Mattia Chiavassa con Tarocco.

Davide Donnini

 

 

Galleria Fotografica

Web tv