SIENA NOTIZIE NEWS

CRESCONO LE ESPORTAZIONI DALLA TOSCANA, BUONI RISULTATI PER I PRODOTTI SENESI

News inserita il 18-07-2015

 

+ 20% per i mobili di Poggibonsi e Sinalunga.


Toscana. Export: +2,1% l'incremento del primo trimestre 2015 – Il primo trimestre 2015 ha visto i 18 distretti industriali toscani proseguire una lunga serie positiva: le esportazioni hanno registrato un incremento del 2,1%, rimanendo sopra i 3 miliardi di euro. E' quanto emerge dal Monitor dei Distretti della Toscana, realizzato per Banca CR Firenze dalla Direzione Studi e Ricerche. Rispetto alle altre regioni distrettuali nazionali, i risultati toscani appaiono tuttavia meno brillanti. In Toscana infatti il dato globale dell’export risulta ancora condizionato dalle esportazioni di gioielli del distretto di Arezzo verso gli Emirati Arabi Uniti (-29,2%). Tra i distretti toscani particolarmente performanti nel primo trimestre 2015 spicca la pelletteria e calzature di Arezzo. Da segnalare anche il forte recupero messo a segno dal cartario di Capannori (+21,9%) e dai vini del Chianti (+25,9%) che hanno invece beneficiato soprattutto del boom di vendite negli Stati Uniti. Crescono a ritmi elevati anche le esportazioni di farmaci (+20,6%) del polo toscano e forti recuperi sono stati messi a segno anche dai mobili di Poggibonsi-Sinalunga (+20,7) e della ceramica di Sesto Fiorentino (+24,1%). In linea con il dato medio regionale sono i risultati del distretto del marmo di Carrara (+2,8%) e del calzaturiero di Lucca (+2,6%), che continua a mostrare segni di graduale miglioramento. Informativa Privacy ( ex d.lgs 196/03 ).

 

Galleria Fotografica

Web tv