SIENA NOTIZIE NEWS

WHIRLPOOL: NUOVO INCONTRO AL MISE, PRESENTE IL VICE SINDACO ANDREA CORSI

News inserita il 27-11-2019

Oggi è ripresa la trattativa al Mise dopo la decisione dell’azienda Whirlpool di congelare almeno fino a marzo ogni decisione sul futuro del sito di Napoli.  Al tavolo del Ministero dello Sviluppo economico si è seduta la Regione Campania, la direzione aziendale di Whirlpool e Fim Fiom Uilm e Ugl.

Queste le parole del segretario nazionale Uilm Gianluca Ficco: "Oggi Whirlpool non ha purtroppo dimostrato di aver davvero mutato il suo obbiettivo, limitandosi a dichiarare una generica disponibilità al confronto. Ma noi non ci arrendiamo, cogliamo questa disponibilità al dialogo per rivendicare ancora una volta il rispetto degli accordi sottoscritti a salvaguardia di Napoli e degli altri stabilimenti italiani e per chiedere al Governo di varare finalmente provvedimenti in grado di influire sulla vertenza. L'azienda continua a ripetere che la produzione di lavatrici non è sostenibile e che quindi al momento è garantita solo fino a marzo."

Presenti insieme alla RSU dello stabilimento senese anche il vice sindaco di Siena Andrea Corsi che ha chiesto di mantenere alta l'attenzione anche nello stabilimento di Viale Toselli dove ad oggi risultano molte difficoltà produttive. Inoltre ha rinnovato la disponibilità propria e dell'amministrazione comunale a vigilare sulla situazione attuale e futura dell'azienda senese per garantire lavoro in una realtà industriale cittadina fragile.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv