SIENA NOTIZIE NEWS

UNA BRUTTA SAN GIOBBE CHIUSI PERDE CON LA LUX CHIETI 70-62

News inserita il 25-10-2021

Lux Chieti – Umana San Giobbe Chiusi 70-62 (12-20; 15- 17; 24-15; 19-10)

Chieti: Rebec 6, Woldetensae 5, Graziani 5, Meluzzi 23, Gaggiano, Jackson 17, Cocciaretto, Bartoli 4, Tsetserukou 6, Amici 4 Capo All. Maffazzoli Primo Ass. Di Paolo

Chiusi: Criconia 8, Fratto 8, Musso 9, Biancotto, Medford 5, Pollone 3, Wilson 11, Mei, Raffaelli 5, Ancellotti 13 Capo All. Bassi Primo Ass. Fabrizi Secondo Ass. Civinini

Arbitri Cappello, Centonza, Bertuccioli

Una brutta Chiusi perde a Chieti per 70-62. Confusione fin dall'avvio ma il primo tempo premia i senesi che vanno avanti di dieci. Nella ripresa recupera la formazione di casa che prende il comando del tabellone e non lo lascia più. Si ferma a tre la striscia delll'Umana.

Primo Quarto

Ancellotti trova il primo canestro ribadendo un'azione insistita. Replica subito Chieti, poi è Wilson a dare il nuovo vantaggio all'Umana. Una palla persa di Medford dà il via al contropiede che fa impattare la Lux, ma è nuovamente Ancellotti a portare i suoi avanti. Pari a sei, poi vantaggio dei locali. A rispondere è la prima bomba di giornata di Musso. Dopo una prima parte a retine pressoché immobili, il momento è adesso prolifico. Chieti sul più uno poi è bravo Fratto a trovare l'appoggio al ferro e il fallo aggiuntivo che però non viene trasformato. Ancora Ancellotti, caparbio in fase di rimbalzo; il novantasei chiusino mette dentro e subisce fallo realizzando il gioco da tre. Altro gioco da tre che questa volta Fratto concretizza portando i suoi 10-17. Tampona la Lux ma Fratto è implacabile e mette la tripla che manda le squadre al primo intervallo.

Secondo Quarto

Di Chieti il primo squillo, i padroni di casa poi trovano anche la tripla del meno tre. L'avvio è di marca abruzzese e infatti in pochi frangenti il punteggio si ribalta con il parziale di 9-0 che costringe Bassi al time out. Pollone a destare i suoi con la bomba del nuovo più due, poi Wilson per il 21-25. Chiusi restituisce il parziale di avvio con la tripla di Musso, ma la Lux si riporta sotto con il canestro del meno cinque. La San Giobbe va sull'asse Musso-Wilson, subito Chieti ma Criconia è perfetto in buca d'angolo con la bomba del 25-33. Tempo per la Lux, al rientro meno sei per gli abruzzesi. Ancellotti fa due su due e poco dopo trova il rimbalzo e canestro che manda le formazioni a riposo sul 27-37.

Terzo Quarto

Apre Chieti con la tripla del meno sette, San Giobbe poco lucida nei due minuti iniziali e Bassi ferma il gioco. Al rientro ancora Lux a bersaglio, in due frangenti ravvicinati è 35-37 e poi pari a trentasette con parziale di 10-0. Ancellotti interrompe e poi in schiacciata per il più quattro. Risponde Chieti restando a contatto, dall'altra parte Musso trova la tripla del 39-44. Altra tripla questa volta dei locali che dopo poco impattano a quota quarantaquattro per poi sorpassare grazie a una palla recuperata. Canestro di Raffaelli, di nuovo avanti la Lux con l'uno su due ai liberi. Il ventidue di Chiusi subisce fallo su tiro da tre e fa bottino pieno in lunetta. Chieti risponde subito, ma Criconia ancora in buca d'angolo mette una gran tripla. Non si scompone la formazione di casa, il gioco da tre per canestro e fallo però non viene trasformato. Il periodo va in archivio 51-52.

Quarto Quarto

Bomba di Chieti e nuovo sorpasso, Criconia dall'altra parte impatta subito. In lunetta gli abruzzesi vanno 55-54 e dopo poco sul più tre. Prosegue il buon momento dei locali adesso avanti di cinque, Bassi chiama tempo. Si sblocca Medford che mette canestro e dopo poco assiste Wilson; Maffezzoli chiede time out. Due su due ai liberi per gli abruzzesi poi tripla del più sei. Chiusi non riesce a trovare la via del canestro sul finale e anzi subisce altri due punti. Tripla di Medford, uno su due in lunetta dei locali. La San Giobbe prova a tirare da tre per provare a riavvicinarsi, ma il ferro dice no. Chieti si porta a quota sessantotto, Wilson fa uno su due. Chieti trova anche l'ultimo canestro e vince 70-62.

 

Galleria Fotografica

Web tv