SIENA NOTIZIE NEWS

TORRITA: SI CHIUDONO I BATTENTI SUL "BORGO DEI LIBRI" 2016

News inserita il 15-05-2016

Si chiudono i battenti sulla seconda edizione del Borgo dei Libri.

Quindici giorni di mostre, convegni, esposizioni, scambi culturali, premi letterali dove i libri e cultura sono stati gli assoluti protagonisti.

L'edizione sarà ricordata sicuramente per alcuni progetti e momenti che hanno arricchito i visitatori ma anche la comunità torritese come l'inaugurazione della piccola biblioteca dei bambini, una chicca abilmente decorata dai nostri artisti torrtiesi e riempita di sapere da coloro che sostengono che la mente dei bambini va nutrita di cultura già dalla prima infanzia.

Il grande connubio tra le eccellenze culinarie e librarie dove le più rinomate associazioni eno-gastronomiche della zona hanno magistralmente esposto e fatto degustare quei prodotti così rinomati del nostro territorio oltretutto nella suggestiva cornice del parco di Villa Rocchi aperto al pubblico nell'occasione; la bellissima collaborazione con Sapori Toscani e l'Istituto Vegni di Cortona che hanno messo nel piatto sapori e pietanze tradizionali facendo conoscere la nostra cucina tipica anche ai molti visitatori.

Sicuramente il convegno di studi sull'Antica Via Lauretana che ha visto protagoniste, sabato 7 maggio ben tre regioni. moltissime associazioni e altrettanti comuni mettendo in risalto di come il turismo lento sta prendendo sempre più campo nel modo di conciliare il tempo libero con la cultura e la riscoperta di antichi luoghi.

Interessante il confronto di domenica 15 maggio tra quattro realtà culturali del centro Italia come La parola che non muore Civita di Bagnoregio, il Festival del Futuro Civitanova Marche, Festa di Scienza e Filosofia Foligno ed il nostro Borgo dei Libri insieme a Stefano Salis redattore del domenicale Sole24ore.

Tra le moltissime esposizioni la scrittura amanuense è stata oggetto di una mostra insieme al torchio guterberghiano vera ammirazione nel conoscere l'antica arte della realizzazione di un libro e l'affascinante mondo della scrittura calligrafa.

Grande successo per il premio letterario nazionale indetto dall'Accademia degli Oscuri, rivolto ai ragazzi della scuola dell'obbligo che ha visto la partecipazione di studenti ed istituti scolastici da varie parti d'Italia.

La seconda edizione si è conclusa con la maratona di lettura, protagonisti i ragazzi dell'Istituto Parini ma anche moti adulti che si sono cimentati nel raccontare il loro libro del cuore.


"Siamo molto soddisfatti - dichiara il Sindaco Grazi - della riuscita di questa edizione che ha visto crescere in contenuti la manifestazione richiamando appassionati, collezionisti, editori, scrittori che hanno visitato il nostro borgo portando il proprio contributo ma anche godendo delle peculiarità del nostro territorio."

 

Galleria Fotografica

Web tv