SIENA NOTIZIE NEWS

"TAVOLI RISTORAZIONE NEL CENTRO DI SIENA: CRITICHE LONTANE DALLA REALTÀ"

News inserita il 15-06-2020

Le polemiche per il raddoppio del suolo pubblico e per i tavoli in alcune aree nel centro di Siena sono critiche lontane dalle reali difficoltà dei commercianti.
Il comparto turistico è stato quello immediatamente colpito dalla crisi economica legata al Covid. Quando si parla di turismo si fa riferimento a un indotto che tocca una vasta categoria di attività imprenditoriali e commerciali, compresa la ristorazione, bar, pub e ristoranti.

 
Riteniamo che le osservazioni e polemiche sulla presenza di tavoli in spazi "inusuali" nel centro di Siena, siano completamente scollate da una reale consapevolezza di criticità del commercio a Siena e su tutto il territorio nazionale.

Ad aprile, già in vista della cosiddetta Fase 2, abbiamo avanzato la necessità di raddoppiare il suolo pubblico e senza costi, per queste attività, così da fronteggiare il distanziamento previsto dalle norme dell'emergenza Covid e compensare il rischio di ulteriore perdita di fatturato.

 
Alessia Pannone: " Il grido di allarme della ristorazione senese e nazionale è stato imminente, forte, e davanti ad uno scenario di autentica disperazione e interventi governativi assenti, tra gli strumenti immediatamente concretizzabili per "un primo soccorso” che i governi locali hanno potuto attuare è la concessione di ulteriore suolo pubblico dove possibile e nel rispetto delle norme. È ovvio che la misura in discussione debba essere legata ad un periodo di necessità.

Questo sta permettendo a Siena e ai ristoratori italiani di sopravvivere e lentamente riprendere ossigeno.

Non meno importante è il messaggio di ritorno ad una nuova normalità a cui dovremmo adattarci tramite dei cambiamenti socio-comportamentali e di riorganizzazione degli spazi condivisi e pubblici".

 
Ricordiamo che siamo ancora in fase di emergenza ma che l'economia, il commercio, ha urgente necessità di ripartire, adottando tutte le possibili soluzioni, in un contesto di supporto e solidarietà che crediamo si possa dare ancora per scontato.

Alessia Pannone - Presidente Circolo Fratelli d’Italia SienAzione

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv