SIENA NOTIZIE NEWS

INAUGURATA LA NUOVA SEDE DI AZIONE SIENA

News inserita il 16-09-2022

Questa mattina, alle ore 12:00, è stata inaugurata la nuova sede cittadina di Azione Siena. La sede è situata in pieno centro, in via della Sapienza 84, un bel fondo che resterà a disposizione del partito fino alle prossime elezioni amministrative del prossimo anno.

Durante la conferenza stampa il segretario provinciale di Azione e candidato al Senato, Davide Vivaldi ha tenuto un discorso davanti ad una bella platea di iscritti, cittadini e rappresentanti dei media locali. Nel discorso di inaugurazione il segretario Vivaldi ha toccato vari punti del programma del Terzo Polo che hanno una particolare importanza per il nostro territorio: la situazione Montepaschi, il bio tecnopolo, la sanità, le infrastrutture, la filiera agroalimentare e il rilancio della cultura.

Dopo un’introduzione sulla situazione politico-economica attuale nel nostro Paese ha parlato di interessanti valutazioni sulla situazione elettorale attuale, parlando di come i programmi presentati debbano essere sostenibili e non semplici proposte “acchiappa voti”; ha evidenziato gli attriti interni alla due coalizioni maggiori di questa tenzone elettorale, che si dimostrano divisi su valori e punti fondamentali e che quindi ne impediranno la possibilità di governare. Come esempio è stata portata la votazione alla plenaria del Consiglio Europeo dove due terzi della coalizione di destra ha votato contro la risoluzione contro l’Ungheria, dimostrando una forte spaccatura e una chiara linea antieuropeista.

Siena è stata una delle prime città toscane dove si è costituito un comitato di Azione e dove, con Siena Riformista, si è iniziato ben prima di queste elezioni una collaborazione con le liste civiche locali e con Italia Viva. Questo perché una delle linee guide di Azione, e che è anche una caratteristica del civismo, è la competenza e convergenza verso specifici punti programmatici, pragmatici e utili per il territorio.

Il Vivaldi ha poi continuato con la spiegazione dei principali punti programmatici di Azione con particolare interesse per il nostro territorio. I punti toccati sono stati sul Montepaschi, con il supporto all’aumento di capitale appena approvato e sull’operato di Lovaglio. Punto strategico e fondamentale è lo sviluppo del biotecnopolo, con attenzione, impedendo che la direzione e le cariche strategiche vengano imposte dalla politica e che il centro di ricerca sia di eccellenza e attrattivo per i migliori “cervelli”, non solo italiani, come vorrebbe la destra, ma mondiali.

Altro punto essenziale per il nostro territorio è lo sviluppo della Sanità, valore fondante di Azione, in modo che la sanità sia efficiente sul territorio dalla casa del paziente fino alla struttura ospedaliera, passando dalle case di comunità.

Le infrastrutture sono un’altra esigenza del nostro territorio, non solo l’elettrificazione della Firenze-Siena, ma anche il completamento della Siena-Grosseto e la costruzione degli invasi essenziali per la raccolta dell’acqua piovana. Quest’ultimo punto è stato da raccordo per rilanciare le proposte sull’agroalimentare, risorsa strategica del nostro territorio in cui sono necessarie interventi importanti anche se poco popolari.

Il compito del politico è proporre e attuare proposte importanti e utili per la cittadinanza anche a rischio di essere impopolari, Azione non cerca di attirare gli elettori raccontando loro le storielle che vogliono sentire, ma quello che riteniamo utile per la cittadinanza, quello che permetta di amministrare nel miglior modo possibile la polis.

Ultimo punto, ma non per importanza, il rilancio della Cultura. Nel nostro territorio la Cultura è ovunque, ma dev’essere valorizzata e espansa. Per il Vivaldi è importante ripartire dal rilancio e dal ruolo di Santa Maria alla Scala che deve diventare il polo nevralgico di un network della Cultura che va dalla Val d’Elsa all’Amiata.

Le domande del pubblico hanno dato occasione per parlare della proposte sull’energia e sul controllo della fauna selvatica in armonia con l’equilibrio naturale.

Nelle prossime settimane e mesi la sede cittadina di Azione sarà teatro per vari eventi che verranno annunciati di volta in volta.

Il prossimo appuntamento di Davide Vivaldi sarà domenica alle 14:30 sul suo profilo Instragram (Davide Vivaldi al Senato) quando verrà intervistato da una delle più importanti infuencer italiane sul tema “Generazione Z: tutti odiano la politica”.

 
Articolo stampato dal giornale on line: oksiena.it
© OKSIENA.IT - Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Siena il 26/05/2010 - Num. Reg.Stampa = 6 - P.IVA 01286400526
URL articolo: https://www.oksiena.it/brevi2/inaugurata-la-nuova-sede-di-azione-siena-160922172444.html