SIENA NOTIZIE NEWS

I SUONI DEL BENESSERE CON VISIONARIA: MUSICA, ARTE E NATURA NEL CHIANTI

News inserita il 22-07-2020

Il sogno di Elena Pietragalla era un centro d'arte modellato sulla storica Factory di Andy Warhol dove creativi di ogni tipo, dal ceramista al pittore, dall'artigiano al musicista, potessero esporre le loro opere nel cuore del Chianti. Ma anche collaborazioni ed eventi con musicisti quali Finaz di Bandabardò e fucine di cultura quali Cacio & Pere per eventi dove la meditazione, la musica e l'arte procedano di pari passo.
E tutto questo e molto altro è Visionaria, un luogo nel centro di Castelnuovo Berardenga creato proprio da lei, Elena Pietragalla, che si confessa entusiasta, egocentrica, mobile e intuitiva, qualità che scopriamo visitando proprio la sede della ''factory'', il negozio dall'insegna colorata in Piazza Citernesi che espone al momento opere d'arte e di artigianato di decine di creativi di Siena e del territorio italiano. Ci muoviamo tra vasi di ceramica avveniristici e fantastici, quadri sonori dove basta indossare le cuffie e si arriva in mondi magici e lontani, gioielli all'uncinetto, abiti in maglia fatti ai ferri, sculture e dipinti, oggetti di arredamento, scaffali che attraggono lo stupito visitatore con creazioni insolite e avventure inaspettate. Sono trentacinque gli artisti della fucina chiantigiana al momento.
''Sì, beh, l'idea è nata da Ivan, compagno di viaggio e avventure, chitarrista e estimatore di Lou Reed e David Bowie che mi parlava con entusiasmo della mitica Factory di Warhol - racconta Elena, piemontese adottata dal Chianti anni fa -. Lui sognava un luogo dove gli artisti potessero ritrovarsi e condividere le loro idee e le loro opere liberamente e con passione. E in settembre 2019 abbiamo aperto Visionaria, frutto appunto di una 'visione' di arte e fantasia che però per una volta non poteva restare utopistica ma doveva nascere e crescere. E da qui è nata anche la collaborazione con musicisti come Finaz, chitarrista di bandabardò, e con locali storici finalmente rinati dopo la pandemia come Cacio & Pere. Con loro stiamo creando I suoni del benessere, tre giorni che possono essere anche uno solo, dal 24 al 26 luglio, al Casale Rosennano vicino a Castelnuovo''.
I suoni del benessere è un evento, programmato con tutte le precauzioni del momento, per chi ama le terapie olistiche, la musica, la meditazione, la natura: Alessandro Finazzo con Vanilla guidano gli ospiti in un percorso di ricerca interiore tra le note e la bellezza del Chianti, le campane tibetane, il risveglio muscolare. Ma anche visita degli angoli del Chianti, delle cantine, buon cibo e amicizia. Per prenotazioni e info, cell 3450811458 o info@casalerosennano.it

Annalisa Coppolaro

 
Articolo stampato dal giornale on line: oksiena.it
© OKSIENA.IT - Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Siena il 26/05/2010 - Num. Reg.Stampa = 6 - P.IVA 01286400526
URL articolo: https://www.oksiena.it/brevi2/i-suoni-del-benessere-con-visionaria-musica-arte-e-natura-nel-chianti-220720212120.html