SIENA NOTIZIE NEWS

CHIANCIANO TERME: PROGRAMMA DEL COMUNE DI LOTTA ALLE ZANZARE

News inserita il 30-06-2016

Il Comune di Chianciano Terme sta seguendo un programma di lotta alle zanzare con uso di prodotti larvicidi inseriti nelle fogne sulla parte pubblica, la lotta aerea è uno strumento eccezionale per fare fronte alla notevole proliferazione favorita dalle condizioni meteo. Con l’occasione, al fine di rendere maggiormente efficaci gli interventi di lotta aerea e larvicida, si raccomanda la massima collaborazione osservando scrupolosamente il seguente decalogo. 

COSE DA FARE 
-         evitare accumuli di acqua o persistenza di zone umide in quanto sono luoghi ottimali per la proliferazione degli insetti tipo zanzara tigre; 
-         nelle aree private trattare regolarmente con prodotti larvicidi (in base alle indicazioni riportate in etichetta, da 7 giorni a 4 settimane a seconda del tipo di prodotto) i tombini e le zone di scolo e ristagno; 
-         eliminare i sottovasi e, ove non sia possibile, evitare il ristagno di acqua al loro interno; 
-         verificare che le grondaie siano pulite e non ostruite; coprire le cisterne e tutti i contenitori dove si raccoglie l’acqua piovana con coperchi ermetici, teli o zanzariere ben tese; 
-         tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci rossi che sono predatori delle larve di zanzara tigre; 
-         eliminare dal proprio giardino depositi di foglie secche o altro materiale di tipo vegetale perché potrebbe creare una zona umida persistente; 
-         mettere dei fili non rivestiti o pezzi di rame nei sottovasi perché a contatto con l’acqua il rame produce solfato di rame che è una sostanza abbastanza larvistatica ossia uccide le larve. 
  
DA EVITARE 
-         accumulare copertoni e altri contenitori che possono raccogliere anche piccole quantità di acqua stagnante; 
-         lasciare che l’acqua ristagni sui teli utilizzati per coprire cumuli di materiale, legna veicoli o quant’altro; 
-         lasciare gli annaffiatoi ed i secchi con l’apertura verso l’alto; 
-         lasciare le piscine gonfiabili ed altri giochi pieni di acqua per più giorni; 
-         svuotare nei tombini i sottovasi o altri contenitori. 
  
  
SI RICORDA CHE I COMPORTAMENTI DEI PRIVATI CITTADINI, INCIDONO PER IL 70-80 % DELLA SUPERFICIE DELL’AREA URBANA PERTANTO CONDOTTE ADEGUATE ALLE RACCOMANDAZIONI SOPRA DETTE SONO INDISPENSABILI PER UNA CONSISTENTE E PERSISTENTE RIDUZIONE DELLE ZANZARE. 
  
Per qualsiasi ulteriore informazione e/o chiarimento contattare il Servizio Lavori Pubblici, Patrimonio, Manutenzioni, Ciclo Integrato Rifiuti ai seguenti recapiti: Tel. 0578 652321 oppure 0578 652308. 
  
Consultare anche il sito: www.zanzaratigreonline.it
 
Articolo stampato dal giornale on line: oksiena.it
© OKSIENA.IT - Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Siena il 26/05/2010 - Num. Reg.Stampa = 6 - P.IVA 01286400526
URL articolo: https://www.oksiena.it/brevi2/chianciano-terme-programma-del-comune-di-lotta-alle-zanzare-51707.html