SIENA NOTIZIE NEWS

SINISTRA PER SOVICILLE: “GUGLIOTTI COMINCIA A PERDERE COLPI?”

News inserita il 02-10-2015

Ieri, durante la seduta del consiglio comunale, il Sindaco Gugliotti ha dovuto chiedere il rinvio di una delibera che prevedeva la cifra di 39.000 euro per l’affidamento diretto, per quasi due anni, della gestione dell’ufficio turistico  alla locale associazione pro loco, che esprime in seno alla maggioranza un assessore ed un consigliere moglie del presidente.

Prima défaillance del super impegnato sindaco di Sovicille, che ricordiamo è anche presidente dell'Unione dei Comuni, consigliere di amministrazione del consorzio Terrecablate, vicepresidente della Società della Salute, presidente della Fondazione Monastero, impiegato Mps e molto probabile futuro Segretario provinciale del PD.

Evidentemente l’apertura, anche invernale, dell’ufficio turistico non è passata inosservata 
in un Comune dai costi dei servizi scolastici tra i più alti d'Italia, dove per il trasporto a scuola si spendono 72 euro al mese e per la mensa della scuola a tempo pieno 180 euro mensili.

Tale provvedimento è stato solo rinviato al consiglio del 7 ottobre ma probabilmente non tutto il PD è d’accordo sull’approvazione. Inoltre fare un consiglio monotematico, sprecando soldi pubblici non è certo una scelta saggia in questo clima di grande austerità.

Non si capisce perché non si attivi una gestione associata dell’Ufficio Turistico che comprenda tutti i comuni della Val di Merse come prevede la legge della regione Toscana 42/2000.Un comune di soli 10.000 abitanti con un bilancio ridotto all’osso deve scegliere con molta oculatezza dove spendere i soldi dei cittadini e ci sembra che la scuola e i servizi alla persona debbano avere l’assoluta priorità. 

Sinistra per Sovicille

 

Galleria Fotografica

Web tv