SINALUNGA

SINALUNGA, PARTITO IL "PORTA A PORTA" SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE

News inserita il 01-08-2018

E’ partita lunedì 30 luglio la riorganizzazione dei servizi di raccolta rifiuti nel comune di Sinalunga. Dopo l’intensa attività di incontri pubblici che l’Amministrazione comunale e i tecnici di Sei Toscana hanno svolto in tutte le frazioni del territorio per informare i cittadini sulle nuove modalità, sono stati attivati gli interventi che prevedono una riorganizzazione del calendario dei ritiri e l’estensione a tutto il territorio del porta a porta, con l’obiettivo di incrementare le raccolte differenziate e assicurare al comune una migliore gestione del servizio.

“Con la riforma del Titolo 5 della Costituzione nel 2001 l’ambiente e la sua tutela sono entrati a pieno diritto nella nostra Carta e sono diventati principi fondamentali da rispettare – dice il sindaco di Sinalunga, Riccardo Agnoletti –. E’ evidente che il 46% di differenziata è un valore di cui non ci possiamo accontentare e dobbiamo profondere il massimo degli sforzi per alzare le percentuali che ci vorrebbero al 70% entro il 2020. Il porta a porta è sicuramente un cambiamento nelle abitudini dei cittadini, ma solo attraverso il miglioramento delle modalità di raccolta potremo compiere, tutti insieme, passi in avanti verso quella sostenibilità ambientale che auspichiamo e che ci dobbiamo porre come obiettivo quotidiano di cittadini consapevoli”.

Queste le principali novità della riorganizzazione del servizio di raccolta: nelle frazioni di Sinalunga, Pieve, Guazzino, Scrofiano, Rigomagno e Farnetella i rifiuti vanno esposti entro le 7 del mattino, mentre nella frazione di Bettolle vanno esposti entro le 12,30 per consentire il ritiro nel turno pomeridiano. Il calendario prevede il ritiro della carta il lunedì, il multimateriale (vetro, lattine, plastica, poliaccoppiati) il mercoledì, mentre l’indifferenziato dovrà essere conferito dentro l’apposito mastello grigio il venerdì. Per la raccolta dell’organico è previsto il conferimento presso i contenitori stradali con coperchio marrone, accessibili con chiave. Solo nelle vie dei centri storici l’organico va conferito nel mastello marrone in dotazione nei giorni di martedì, giovedì (solo d’estate) e sabato.

E’ attivo anche un servizio di raccolta di pannolini/pannoloni/traverse per utenti con particolari esigenze. Il servizio può essere attivato scaricando l’apposito modulo dalla pagina dedicata ai servizi del comune di Sinalunga dal sito di Sei Toscana o chiedendo informazioni al numero verde 800127484.

La maggior parte degli utenti interessati dal nuovo servizio, oltre 6000, sono stati raggiunti nelle settimane scorse dal personale incaricato da Sei Toscana per la consegna della dotazione di sacchi e mastelli utili per effettuare le raccolte, mentre nel centro abitato di Sinalunga la consegna è ancora in corso e verrà ultimata nei prossimi giorni. Insieme al kit per la raccolta dei rifiuti, tutti gli utenti hanno ricevuto il nuovo calendario dei ritiri e le istruzioni per effettuare una corretta e puntuale raccolta differenziata, indispensabile per consentire il miglior riciclo dei materiali.

“in questi giorni siamo in contatto con il gestore e con i cittadini per monitorare la situazione in questa fase di avvio e intervenire tempestivamente laddove si riscontrano criticità – dice l’assessore all’ambiente, Paolo Oliverio –, invitiamo tutti i cittadini ad osservare il nuovo calendario e a segnalare al numero verde di Sei Toscana eventuali problematiche”.

 

Galleria Fotografica

Web tv