SIENA NOTIZIE NEWS

SIMONE LENARDON E LA VIRTUS ANCORA INSIEME PER UN ALTRO ANNO

News inserita il 09-08-2021

 

Simone Lenardon ancora in rossoblu. Il play vestirà i colori della Virtus ancora per un'altra stagione prima di terminare la sua carriera da giocatore. La Virtus e il ragazzo hanno trovato di comune accordo questa soluzione, perché da entrambe le parti era forte la volontà di concludere la carriera nella società che lo ha accolto ormai quasi 10 anni fa.

«Sono molto felice perché continuo un percorso con la Virtus iniziato nel 2013 - dice Lenardon - so che avrò un ruolo diverso rispetto a quello che è stato negli anni passati, ma sono felice di poter essere di aiuto ai miei compagni più giovani e di condividere ancora gioie e dolori (spero più gioie) con i soliti compagni con i quali in questi anni ci siamo tolti tante soddisfazioni che spero di poter rivivere. Veniamo di un'annata particolare ma bella, siamo arrivati a un passo dal giocarci l'ennesima finale promozione, fermandoci contro una squadra sinceramente più forte. Sono contento di indossare ancora la maglia rossoblu».

«Al termine della stagione abbiamo parlato con Simone per capire quali fossero le sue volontà, lui ci ha espresso quella di giocare per un altro anno a certi livelli e noi abbiamo ovviamente accettato la sua richiesta - afferma il ds rossoblu Gabriele Voltolini - Simone in questi anni ci ha dato tantissimo, è stato insieme agli altri uno degli autori dei grandissimi successi che abbiamo raggiunto. A lui siamo grati ed è un piacere per noi poterlo vedere ancora una stagione con la nostra maglia. Siamo certi che possa dare ancora tanto in campo, e avendo una cabina di regia così giovane siamo convinti che saprà dare loro la giusta tranquillità con la possibilità di provare e anche sbagliare, che è quello che ai giovani va concesso. Abbiamo concordato insieme che al termine del campionato proseguirà la sua avventura alla Virtus con altro ruolo, tecnico o dirigenziale, da definire al termine della stagione stessa. Simone è garanzia del nostro progetto tecnico, è un punto di riferimento per tutti all'interno dello spogliatoio. Siamo felicissimi di annunciare questo accordo, perché è giusto che dopo tutto quello che ha fatto concluda il suo percorso tecnico con la maglia della Virtus e non possiamo che essere fieri e orgoglioso di averlo con noi».

 

 

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv