SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA, MASI (PD): "LA CRISI MORDE, SINDACO E CAPIGRUPPO, PARLIAMONE"

News inserita il 29-06-2020

Il Capogruppo del PD incalza Amministrazione e consiglio comunale per un punto della situazione sulla crisi dell’occupazione a Siena:

"La trattativa in regione tra GSK e sindacati per la composizione sulle annunciate procedure di licenziamento collettivo per 61 dipendenti e’ prossima a chiarirsi.
Poi si apprende dalla stampa dell’annuncio che 160 lavoratori della Engineering saranno trasferiti dal 1° settembre da Siena. Così, la Città rischia di perdere un'esperienza industriale hitech e la professionalità di tante persone, che potrebbero andare al lavorare a Firenze o ad Arezzo. Sul punto specifico il Gruppo PD ha depositato un’interrogazione urgente per il consiglio comunale.
Infine, sul Consorzio Agrario si continua a leggere di contrasti di visione tra le associazioni del settore ed un arretramento del bilancio. Sindaco e capigruppo, ne vogliamo parlare.
Il Comune è un riferimento e un canale di dialogo per immaginare soluzioni.
Per stare vicino ai lavoratori bisogna comprendere i problemi e le preoccupazioni e se, come città e territorio, si può fare qualcosa nelle singole questioni.
La crisi morde e non si può stare fermi.
Chiedo quindi la convocazione urgente di una conferenza dei capigruppo con il sindaco per fare un punto della situazione sulla crisi dell’occupazione in Città".

Alessandro Masi, capogruppo PD

 

 

Galleria Fotografica

Web tv