SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA HOCKEY-FOLLONICA B 5-4: I SENESI TORNANO ALLA VITTORIA

News inserita il 29-01-2019

SIENA HOCKEY: Sassetti, Lorenzini, Tiezzi, Paglicci, Lazzeri, Giamello, Nerozzi, Tisato, Borracelli, Mariotti. All.: Sabatelli

FOLLONICA HOCKEY B – Fiorini, Biasetti, Montauti, Maldini, Cubiddu, Matassi, Biancucci, E. Mariotti, J. Mariotti, Fillini. All.: Pagnini

Arbitro: Rossi di Viareggio

Marcatori: 6’ Matassi, 17’ Cubiddu, 18’ Borracelli, 20’ Cubiddu. S.t.: 2’ Nerozzi, 10’ Tiezzi, 20’ Lorenzini, 23’ Maldini, 24’ Lorenzini

 

Torna finalmente alla vittoria il Siena Hockey, ma quanta fatica è stata necessaria per portare a casa i 3 punti contro una squadra di discreto livello, ma certo non irresistibile. Partita che comincia su ritmi abbastanza tranquilli e con le due squadre che si studiano per cercare un varco per giungere al tiro senza forzature. A spezzare l’equilibrio è il Follonica con Matassi che al 6’ viene pescato libero in mezzo all’area con la difesa del Siena un po’ sbilanciata e con precisione insacca centrando l’angolo alto alla destra di Sassetti. Il Siena cerca di riportarsi in parità, ma non trova la via del gol ed anzi rischia di subirne un altro all’ottavo quando Tiezzi viene pescato in fallo grave su un avversario: l’arbitro Rossi lo spedisce per 2 minuti in panca puniti e decreta la conseguente punizione di prima. Si incarica della battuta Maldini, ma Sassetti ci mette una pezza e i due minuti di inferiorità trascorrono senza danni. La partita prosegue con il Siena a cercare il pareggio ed il Follonica che riesce a controllare per poi creare alcune occasioni sulle quali comunque Sassetti è sempre pronto. Si arriva al 17’ quando l’arbitro dichiara volontario un atterramento in area di un attaccante follonichese e decreta il rigore fra le proteste dei senesi: sul dischetto va Cubiddu che trasforma con un preciso rasoterra. Passa un minuto e finalmente il Siena va a segno: palla fermata col pattino da un difensore ospite e chiaro rigore che Borracelli trasforma. Ma la gioia del ritrovato gol (il primo del 2019 per la cronaca) dura un amen: al 20’ Cubiddu si procura un rigore alquanto discutibile cadendo rovinosamente in area del Siena ed è lo stesso giocatore che lo trasforma realizzando il gol del 3-1 con il quale poi le due squadre andranno al riposo. Al 2’ della ripresa il Siena accorcia: palla recuperata da Lazzeri che va in contropiede per poi servire un perfetto assist a Nerozzi che non si lascia pregare ad insaccare. Il gol pare infondere fiducia nella fila dei senesi che cominciano a macinare gioco e a creare occasioni anche se senza successo, mentre il Follonica non riesce più a trovare fluidità nella manovra in attacco. Il Siena avrebbe l’opportunità di pareggiare al 9’: Tiezzi subisce fallo in area ospite e l’arbitro decreta il rigore, ma Borracelli colpisce il palo e l’occasione sfuma. Il gol è nell’aria ed infatti un minuto più tardi è Tiezzi che con un preciso tiro sotto l’incrocio dei pali ristabilisce la parità. I senesi continuano a giocare con maggiore scioltezza degli avversari, ma sono gravati di falli tanto che a metà tempo raggiungono quota 10 con la conseguente punizione di prima in favore degli ospiti, che però falliscono l’occasione per la bravura di Sassetti. Il tempo passa e la situazione non sembra volersi sbloccare quando a 5’ dalla fine è il Follonica a raggiungere il decimo fallo di squadra. Si incarica della battuta Lorenzini: la sua conclusione finisce sul palo, lo stesso giocatore recupera palla per un nuovo tiro che Fillini para ma ribattendo la palla sulla stecca di Lorenzini che stavolta centra il bersaglio. Il Follonica si getta in avanti alla ricerca del pareggio e al 23’ lo trova in modo assolutamente fortunoso, con la palla che passa attraverso una selva di gambe e, toccata per ultimo da Maldini, beffardamente finisce alle spalle di Sassetti. Ma non è finita qui. Passa un minuto ed il Siena torna in vantaggio: perfetto assist di Lazzeri a favore di Lorenzini che centra il bersaglio realizzando il gol del definitivo 5-4.

 

Galleria Fotografica

Web tv