SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA HOCKEY: DOMANI INSIDIOSA TRASFERTA A FOLLONICA

News inserita il 03-11-2018

Il terzo turno di andata del campionato di serie B di hockey pista prevede per questa domenica una insidiosa trasferta per il Siena Hockey che deve recarsi a Follonica per affrontare la squadra B della cittadina tirrenica. La società del golfo ha sfruttato la norma federale che obbliga le società di A1 (e di A2) a prendere parte con una squadra al campionato di serie B per dare spazio ai tantissimi prodotti del proprio vivaio che ancora non hanno trovato collocazione in prima squadra e ha addirittura iscritto due proprie squadre al campionato cadetto. Quella che se la vedrà oggi con il Siena è composta prevalentemente da Under 17 che nel campionato di categoria è una delle più serie “indiziate” per l’accesso alla relativa finale scudetto, integrata da alcuni elementi di esperienza in modo da renderla maggiormente competitiva. L’obbiettivo del Follonica è comunque, palesemente, quello di consentire ai propri atleti più giovani di continuare a mettere in cascina quanta più esperienza possibile, oltre a valutare quali di questi giocatori potranno avere un futuro nella rosa della squadra di A1. Il fatto che questa squadra non abbia particolari ambizioni di classifica non la rende affatto una “vittima sacrificale”, tutt’altro: si tratta di una squadra che gioca a memoria con un ottimo affiatamento e che ha dalla sua una notevole capacità di corsa tale da poter mettere in difficoltà un gruppo come quello senese la cui età media è invece elevata e che ha come principale punto di forza un bagaglio di esperienza assolutamente invidiabile. Va però detto che il Siena arriva a questo incontro con una buona dose di cerotti: l’allenatore-giocatore Achilli dovrà infatti fare a meno forzatamente di Salvadori, infortunatosi in occasione del turno precedente contro il Camaiore, e di Borracelli, ricoverato in ospedale per una colica renale. Due bruttissime tegole cadute in testa ai senesi alle quali si aggiunge anche la presenza in pista ma a mezzo servizio di Nerozzi, che non ha ancora completamente smaltito una brutta botta alla caviglia rimediata sempre in occasione della gara di sabato scorso contro il Camaiore. Per buona fortuna l’organico della squadra è abbondante e consente ad Achilli di poter ovviare a queste defezioni con una buona dose di tranquillità: sarà quindi una squadra a “trazione senese” quella che vedremo in pista contro il Follonica, visto che i 7/10 dei convocati sono di provenienza, per così dire, indigena e sarà poi l’occasione per il giovanissimo Guido Rossi per collezionare un nuovo gettone di presenza nella rosa della prima squadra. Pur con tutte queste difficoltà, si guarda con un certo ottimismo a questo turno di campionato nel quale il Siena vuole subito dimostrare di essere in grado di mantenersi a stretto contatto con il gruppo che in questo momento guida la classifica a punteggio pieno composto da Grosseto, Prato 54 e Follonica A. Il campionato è appena iniziato, ma già si comincia a delineare quale potrà essere il blocco di squadre che si contenderanno l’accesso alle Final Eight ed il Siena ha tutta l’intenzione di recitare un ruolo da protagonista.

 

Galleria Fotografica

Web tv