SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA, CALICI DI STELLE: GRAN SUCCESSO CON EVENTI DIFFUSI IN TUTTA LA CITTÀ

News inserita il 12-08-2021

Grande successo dell’edizione 2021 di “Calici di Stelle”. L’iniziativa “diffusa” di martedì 10 agosto, promossa dall’Associazione Nazionale Città del Vino, di cui il Comune di Siena è stato tra i primi fondatori, e dal Movimento Turismo del Vino con il patrocinio di Italia Agenzia Nazionale Turismo, ha fatto registrare una partecipazione elevatissima. Sono stati infatti ben 181 i visitatori al Museo Civico per l’apertura notturna straordinaria dalle ore 21 alle ore 24, mentre il Santa Maria della Scala, sempre nello stesso orario di apertura straordinaria, ha fatto registrare 150 visitatori. Per l’osservazione delle stelle in compagnia dell’Associazione Unione Astrofili Senesi agli Orti dei Tolomei sono state 102 le persone che si sono cimentate nell’esplorazione del cielo nella notte di San Lorenzo. Le visite guidate al teatro dei Rinnovati e l’itinerario “Siena con gli occhi di Dante” (un tour nel centro storico alla ricerca dei monumenti e delle strade del tempo di Dante, tra antiche torri e case torri ancora leggibili nel tessuto urbano), curati da Centro Guide di Siena e Federagit, hanno fatto registrare poco meno di cento iscritti totali. Infine grandissima partecipazione per le degustazioni di vino di alta qualità previste nell’anello e all’interno della Fortezza Medicea. E’ stato possibile, in particolare, degustare i vini medagliati del Concorso Enologico Internazionale Città del Vino che si è tenuto lo scorso maggio. 

“Un grande successo - dichiara l’assessore al turismo e commercio Alberto Tirelli – di partecipazione e di pubblico, con tanti senesi e anche tantissimi turisti che si sono goduti la serata, apprezzando le degustazioni e le bellezze della città. Una giornata diversa vissuta negli spazi più belli offerti da Siena. Nonostante la complessa situazione dettata dall’emergenza sanitaria e nel pieno rispetto delle condizioni di sicurezza imposte dalla pandemia, il format con appuntamenti diffusi ha fatto registrare numeri rilevanti. Per questo ringrazio gli uffici comunali, l’Associazione Nazionale Città del Vino e il Movimento Turismo del Vino che hanno contribuito affinché tutti gli appuntamenti si svolgessero in sicurezza e in tranquillità. E’ un format che possiamo pensare di riproporre in futuro, visto il successo di questa edizione 2021, in un connubio fra cultura, arte, natura e un’eccellenza del nostro territorio come il vino di alta qualità”.

L’apertura straordinaria notturna del Museo Civico e la possibilità di visitare nei Magazzini del Sale la mostra “Terra Mater – Earth and Heaven” di Andrea Roggi si sono unite a quella del Complesso museale Santa Maria della Scala con le mostre “Di segni e di sogni” di Lorenzo Marini e di “Viaggio nell’anima” di Daniele Zacchini. Il Centro Guide di Siena e Federagit hanno effettuato come detto al Teatro dei Rinnovati e curato “Siena con gli occhi di Dante”, un itinerario, con partenza dal Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, che ha toccato via Calzoleria, Piazza Tolomei, via del Moro, Piazza Provenzano, Piazza Salimbeni e Fontebranda. Nel cammino sono stati incontrati anche personaggi citati dal Sommo Poeta nella Divina Commedia come Provenzano Salvani, Pia dei Tolomei le cui storie ci parlano di un'epoca caratterizzata da scontri tra famiglie e rivalità cittadine, ma anche di grande sviluppo edilizio e finanziario, per poi terminare a Fontebranda, uno dei manufatti più imponenti e ingegnosi del primo Duecento. 

Tutte le iniziative si sono svolte nel rispetto della normativa e dei protocolli per la prevenzione del contagio da Covid-19 ed è stato richiesto il green pass.

 

Galleria Fotografica

Web tv