SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA, 20MILA EURO PER ATTIVITÀ ESTIVA DELLE SCUOLE DELL'INFANZIA PARITARIE

News inserita il 22-10-2021

E’ di ventimila euro, oltre 130 euro ad alunno, la cifra assegnata dall’amministrazione comunale di Siena a favore delle scuole dell’infanzia paritarie a gestione privata per la realizzazione delle attività nel periodo estivo, con riferimento particolare al luglio 2021. Si tratta di risorse ministeriali previste nelle norme nazionali relative alla promozione del sistema integrato dei servizi di educazione.

“L’attività ludico estiva di queste scuole – sottolinea l’assessore ai servizi all’infanzia del Comune di Siena Paolo Benini – ha riscosso grande successo come indicato i dati che sono stati raccolti. Un impegno concreto da parte del Comune di Siena per supportare questo tipo di attività, oltretutto in un periodo di pandemia che porta a un impegno maggiore da parte di tutte le strutture”.

Nella stesura della progettazione il Comune di Siena ha seguito le indicazioni promosse dalla Regione Toscana, volte a supportare l’offerta di servizi educativi alle famiglie. L’amministrazione ha chiesto alle scuole paritarie private sul territorio adeguata rendicontazione sulla partecipazione all’attività ludico estiva dei minori dai tre a i sei anni residenti. A seguito delle comunicazioni pervenute, l’amministrazione ha calcolato l’importo erogato alle Scuole dell’Infanzia Paritarie Private moltiplicando la quota di 134,15 euro per il numero degli iscritti alle attività. Sono stati erogati importi da oltre mille euro fino a oltre cinquemila euro alle scuole Madre Savina Petrilli, San Girolamo, San benedetto, Capitan Uncino, La Casa dei Bambini, Oxford One To Six e Po Santa Maria alle Scotte. In totale sono stati 148 gli alunni residenti nel Comune di Siena censiti per il calcolo delle erogazioni.

 

Galleria Fotografica

Web tv