SIENA NOTIZIE NEWS

SI ACCENDONO LE FIACCOLE A RADICOFANI

News inserita il 30-12-2016

Come tradizione, il presepe vivente di Contignano torna per Capodanno. Nel castello della Val d’Orcia si potranno ammirare “quadri viventi” legati alla nascita di Gesù, quest’anno con l’aggiunta di tanti eventi collaterali. Tra l’altro, il borgo è stato rinnovato grazie a investimenti comunali che hanno reso possibile la realizzazione di luci a risparmio energetico, nuove luminarie natalizie e un parcheggio. L’appuntamento con la sacra rappresentazione è prevista nel pomeriggio (dalle ore 16,30 alle ore 18,30). Lungo le vie di Contignano si potranno ammirare – ed è questa una delle novità - presepi artistici, artigianali e meccanici di varie dimensioni. A questi si aggiungeranno le varie consuete scene viventi, come la Natività, dove a interpretare Gesù bambino, come vuole la tradizione, sarà il bimbo più piccolo del paese. Ma ci sarà anche un mercatino natalizio, dove sarà possibile assaggiare vin brulé, piccoli pani salati, castagne e formaggio. La Val d’Orcia appare il luogo ideale dove rivivere la magia della Natività. Da segnalare, inoltre, i presepi nelle contrade, delle associazioni e delle parrocchie di Radicofani, che hanno fatto a gara per realizzarne di originali. Nel centro storico è previsto un percorso di grande suggestione.

 

Galleria Fotografica

Web tv