SIENA NOTIZIE NEWS

SCUOLE A COLLE, GLI INTERVENTI DEL COMUNE PER LA RIAPERTURA IN SICUREZZA

News inserita il 19-08-2020

La riapertura delle scuole colligiane in piena sicurezza è la priorità dell'amministrazione comunale nell'ottica di garantire a tutti i bambini, ragazzi il tempo scuola e il loro diritto all'apprendimento. Continua il lavoro del comune per la riapertura a settembre in sicurezza delle scuole. Interventi condivisi con i Dirigenti scolastici dei due comprensivi, così come previsto dalle disposizioni ministeriali, realizzati grazie all’impegno dell’ufficio tecnico comunale che ha saputo individuare soluzioni in grado di soddisfare le necessità determinate dall'attuale fase di emergenza.

L’analisi delle strutture ha evidenziato in questa fase di emergenza la necessità di realizzare nuove aule nella scuola primaria di Sant’Andrea e Gracciano. Gli interventi eseguiti oltre che una risposta concreta all’ esigenze di una ripartenza in sicurezza, mirano anche a superare alcune criticità note all’amministrazione inerenti il patrimonio scolastico comunale. Con una delibera di giunta e l’assestamento di bilancio, la giunta ha stanziato circa 360 mila euro per interventi di edilizia scolastica, sia per l ’emergenza Covid che per una maggiore sicurezza e funzionalità delle scuole del territorio comunale.

L’attività del comune non si è concentrata solo sulle scuole di propria competenza, ma intenso è stato il lavoro svolto nelle ultime settimane anche per le scuole secondarie. Più volte infatti, l’amministrazione comunale ha partecipato con l’assessore all’istruzione, Serena Cortecci, a tavoli di area e provinciali, ha organizzato incontri con i dirigenti scolastici per comprendere le criticità relativi agli istituti superiori del nostro comune che rappresentano una realtà formativa importante a livello provinciale.

L’attenzione in questo momento è rivolta al tema della mobilità, in particolare al trasporto scolastico interurbano per garantire a tutti gli studenti la possibilità di raggiungere i loro istituti nel rispetto delle disposizioni di sicurezza previste per i mezzi pubblici.

L’attività del comune non si è limitata alla ricognizione e predisposizione degli interventi necessari al raggiungimento degli standard richiesti dalla normativa nazionale e regionale ma ha lavorato valutando le diverse situazioni e sfruttando tutte le opportunità che si sono presentate. A questo proposito, il comune è stato ammesso al finanziamento per interventi urgenti di adeguamento e adattamento funzionale degli edifici, degli spazi e delle aule didattiche per il contenimento del rischio sanitario da Covid – 19, concesso dal Ministero dell’Istruzione; l’amministrazione colligiana beneficerà di 90 mila euro. I lavori verranno realizzati nella scuola media “A. Di Cambio” e riguarderanno l’adeguamento dei locali della palestra, dei bagni e la sostituzione degli infissi della scuola. Per l’inizio del nuovo anno saranno conclusi i lavori di adeguamento sismico del corpo sud della scuola primaria “A. Salvetti”. Grazie alle risorse messe a disposizione con la delibera di consiglio relativa all’assestamento di bilancio, si potrà procedere alla realizzazione del nuovo impianto elettrico e idrico, all’acquisto di nuovi infissi per le aule e alla ristrutturazione dei bagni del plesso. Inoltre, le scuole di via Maremmana vecchia e via XXV Aprile saranno oggetto di un intervento che ha come scopo la fornitura della fibra ottica per garantire un collegamento internet più efficiente. E’ stato già concluso un intervento complessivo di manutenzioni straordinarie nella scuola dell’infanzia di Gracciano che ha previsto la sostituzione della pavimentazione del linoleum e la sistemazione delle corti interne e del giardino esterno. Prima dell’avvio del nuovo anno scolastico verrà realizzata una pavimentazione anti trauma nella terrazza-giardino della nuova scuola dell’infanzia di Via Volterrana, oltre all’acquisto di nuovi arredi da parte del dirigente scolastico. Grazie ad un contributo del Governo per l’efficientamento energetico, presso la scuola primaria di Gracciano sarà realizzata una nuova centrale termica, una nuova aula e dei nuovi bagni a disposizione per gli alunni. Nella scuola primaria di Sant’Andrea sono in corso dei lavori per la realizzazione di 3 aule ricavate grazie ad una compartimentazione del refettorio e di nuovi servizi igienici. Infine, sono in corso i lavori di manutenzione straordinaria della struttura dell’asilo nido comunale già annunciati nelle scorse settimane.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv