SIENA NOTIZIE NEWS

SAN GIOBBE CHIUSI, PRIMO SUCCESSO IN CAMPIONATO: CON RIMINI FINISCE 70-66

News inserita il 07-11-2022

San Giobbe Chiusi

Umana San Giobbe Chiusi - RBR Rimini 70-66 (17-26; 20-22; 21-7; 12-11)

San Giobbe Candotto 6, Van Eyck 5, Medford 29, Bolpin 7, Braccagni, Porfilio, Martini 5, Donzelli 2, Bozzetto 4, Raffaelli 8, Lazzeri, Possamai 4 Capo All. Bassi Primo Ass. Piersante Secondo Ass. Civinini

Rimini Tassinari, Anumba, Meluzzi 9, Scarponi, Masciadri 9, Arrigoni 2, D'Almeida, Bedetti 5, Johnson 20, Ogbeide 21 Capo All. Ferrari Primo Ass. Zambelli

Arbitri Caforio, Perocco, Marzulli

Prima vittoria del campionato per la San Giobbe Chiusi che in rimonta batte Rimini per 70-66. Partenza forte per i romagnoli che provano da subito a scappare grazie a percentuali al limite della perfezione. Johnson in versione Re Mida, Ogbeide che fa il bello e il cattivo tempo, in toscani provano fino a quando possono a stare a contatto ma azione dopo azione vedono gli avversari correre e chiudere il tempino sul più nove. Divario che aumenta nel secondo periodo, Rimini sale anche ai venti (massimo vantaggio alla metà del quarto), San Giobbe alle corde. La reazione arriva dalle idee del solito Medford che si carica la squadra sulle spalle e porta i suoi sul meno undici all'intervallo lungo. Scintilla che diventa fuoco: l'Umana serra le fila in difesa e aumenta i giri in attacco. Il terzo periodo è un assolo dei toscani che ricuciono completamente lo strappo subendo solo sette punti a fronte dei ventuno messi a bersaglio. Quarto periodo a ritmi alti. San Giobbe che vola sulle ali dell'entusiasmo, Medford domina (saranno 29 i punti per lo statunitense a fine partita) la squadra tiene botta. Rimini prova a reggere al più otto di vantaggio chiusino sul 65-57, ma questa volta la lucidità manca agli ospiti. All'Estra Forum finisce 70-66, la San Giobbe si sblocca e ottiene i primi due punti del campionato interrompendo una striscia di cinque sconfitte consecutive. 

 

Galleria Fotografica

Web tv