SIENA NOTIZIE NEWS

ROBUR SIENA-GOZZANO, MARIO DAVIDE ARACE DESIGNATO PER DIRIGERE LA GARA

News inserita il 02-03-2019

Dopo la bella vittoria conseguita allo Stadio Melani di Pistoia (0-2) i bianconeri tornano sul proprio campo per affrontare il Gozzano, squadra piemontese che veleggia a metà della classifica e viene dal pareggio interno con l’Alessandria (1-1). Per questa sfida all’apparenza abbastanza semplice, ma niente è troppo semplice nel calcio, è stato designato un giovane fischietto romagnolo, Mario Davide Arace, Sezione Aia di Lugo di Romagna, 1° anno di CanPro con buone prestazioni. L’arbitro ravennate ha già incrociato la Robur nella gara interna con il Pro Piacenza  che non è stata giocata per la rinuncia degli emiliani. La sua annata sportiva ha avuto inizio con la Coppa di Lega in Alma Juve Fano – Gubbio 1-0 (valut.6, 1 ammonito), quindi il Campionato con Pontedera – Albissola 2-1 (6, assegnati 2 calci di rigore, il primo al 46pt all'Albissola, il secondo al 35st ai locali, 6 ammoniti.), Renate – Vis Pesaro 0-1 (6, 5 a.), designato per Novara – Pro Piacenza non disputata, Siracusa – Cavese 3-1 (6, 5 a.), Gubbio – Giana Erminio 1-1 (6, 2 a.), il recupero Pontedera – Novara 0-0 (6, 2 a.), Monopoli – Vibonese 1-0 (6, 3 a.), la suddetta partita della Robur con il Piacenza, Pro Patria – Juventus U.23 2-1 ( 5.5, assegnato un rigore alla Pro Patria al 18st sullo 0-1, espulso Alcibiade della Juve al 23st sul 2-1, 5 ammoniti.) e Giana Erminio – Virtusvecomp Vr 1-1 ( 6, 3 a.). Nel Campionato Primavera ha diretto in Parma – Brescia 2-1 (6.5, 3 a.), Venezia – La Spezia 2-1 (6, assegnato un rigore al Venezia, 3 ammoniti.), Udinese – Napoli 2-3 (6, 3 a.), Perugia – Lecce 2-3 ( 6.5, assegnato un rigore al Lecce, 4 ammoniti.), Milan – Hellas Vr 1-3  (6, 3 a.) e Cagliari – Sampdoria 1-0 (6, 2 a.). In queste partite ha usato per 48 volte il cartellino giallo, 1 sola volta quello rosso ed ha decretato 5 calci di rigore. Collaboreranno con Arace:  Emanuele Bocca di Caserta e Amedeo Fine di Battipaglia.

Buona partita a tutti!


Claudio Agnelli

 

Galleria Fotografica

Web tv