SIENA NOTIZIE NEWS

RADICONDOLI: QUEST'ANNO EDIZIONE ECOLOGICA DI "DESTINAZIONE SUD"

News inserita il 07-10-2020

“Grazie a Destinazione Sud che quest’anno si è concentrato sui temi della sostenibilità ambientale e al lavoro dell’Associazione Strane Genti promotrice del festival e della sua Direttrice Artistica che abbiamo potuto omaggiare dell’eco shopper con il logo studiato dagli studenti delle nostre scuole medie nell’ambito del progetto WivoaRadicondoli. Questa è la direzione che la nostra comunità intende seguire lavorando sulla cultura e sulla sostenibilità. Per questo cercheremo di distribuire a tutti la nostra eco shopper eco sostenibile”.
Francesco Guarguaglini, sindaco di Radicondoli, commenta così la chiusura di Destinazione Sud Festival a cui ha partecipato domenica scorsa 4 ottobre. Festival che ha proposto delle proiezioni che quest’anno hanno avuto come tema principale l’ambiente e i cambiamenti climatici.
“Un festival stimolante e - continua il sindaco – che dimostra ciò che la nostra comunità può offrire con il teatro, la musica, il cinema e che si affaccia ai temi dell’attualità più stringenti del momento. A cui guardiamo anche noi. Destinazione Sud Festival ha reso possibile anche presentare il documentario realizzato con le interviste effettuate durante il periodo Covid. Frasi, emozioni, pensieri raccolti tra le fine di aprile e maggio che sono dentro di noi e che ci devono incoraggiare ad affrontare la realtà odierna”.
“Contro il Covid, non dobbiamo smettere di stare attenti. Ora più che mai - è l’appello del sindaco - Si gioca davvero una partita importante. Per tutta la nostra comunità. Il virus circola ancora, come dimostrano i fatti di questi giorni. Tutti insieme, nel rispetto delle regole, nel rispetto di se stessi e degli altri, possiamo e dobbiamo dare un contributo per superare l’epidemia. Come? Portando la mascherina, rimanendo distanziati, igienizzando le mani, avendo consapevolezza degli spostamenti che fatti e quindi sottoponendosi - nell’eventualità - a tampone. Tutti insieme ce la possiamo fare”.
Si è conclusa così un'edizione particolare della manifestazione, mandando un segnale di speranza e resistenza contro il virus e i contagi in atto, situazione che non bloccherà la socialità e la voglia di arte e manifestazioni nel borgo valdelsano.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv