SIENA NOTIZIE NEWS

"QUESTIONE DI CHIMICA", ALL'UNIVERSITÀ DI SIENA

News inserita il 27-01-2020

“Questione di chimica”. È il titolo dell’iniziativa che si svolgerà mercoledì 29 gennaio alle ore 17 all’Università di Siena, nell’aula magna storica del Rettorato (via Banchi di Sotto 55). L’evento viene proposto nell’ambito di “Studium”, il ciclo d’incontri a carattere divulgativo pensati per raccontare le linee di ricerca dell’Ateneo. Scienza e letteratura s’incontreranno nella discussione a 150 anni dalla creazione della Tavola periodica degli elementi e a 100 anni dalla nascita di Primo Levi, chimico di professione e autore di libri che hanno testimoniato l’orrore dei campi di concentramento, come “Se questo è un uomo” e “La tregua”. Dopo i saluti del rettore Francesco Frati, interverranno saranno Annalisa Santucci, direttrice del dipartimento di Biotecnologie, chimica e farmacia dell’Ateneo, Luigi Dei, chimico e rettore dell’Università di Firenze, e il critico letterario Niccolò Scaffai. Verrà inoltre letto un brano di Luca Verzichelli, politologo e delegato del rettore dell’Ateneo senese all’internazionalizzazione. Sarà il delegato del rettore alla comunicazione Tarcisio Lancioni a moderare l’incontro, dedicato a Maurizio Botta, il docente di Chimica farmaceutica dell’Ateneo recentemente scomparso. L’evento sarà preceduto, alle ore 15, da un flash mob in piazza del Campo sulla Tavola periodica degli elementi, al quale si può partecipare prenotandosi su Eventbrite all’indirizzowww.eventbrite.it/e/biglietti-flash-mob-tavola-periodica-89753546273.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv