SIENA NOTIZIE NEWS

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GUIDO MELIS ALL'UNIVERSITÀ DI SIENA

News inserita il 31-10-2018

Il libro "La macchina imperfetta. Immagine e realtà dello Stato fascista", ultimo lavoro di Guido Melis, sarà presentato all'Università di Siena il 5 novembre alle ore 16, presso la Sala conferenze del Presidio Mattioli. Melis, professore all'Università La Sapienza di Roma e a lungo docente della facoltà di Economia dell'Università di Siena, con questo libro ha vinto vari premi, tra cui il premio Viareggio Rèpaci 2018 per la saggistica.
"Lo Stato fascista - si legge nella presentazione del libro - è studiato qui nei suoi meccanismi essenziali. I cambiamenti e le continuità che lo caratterizzano: nei ministeri, nei nuovi enti pubblici, nel rapporto contraddittorio fra centro e periferia. E in primo piano il nuovo soggetto che ambiguamente penetra nello Stato e al tempo stesso se ne lascia penetrare, statalizzandosi: il Partito fascista. E poi le élites, fra continuità e innovazione: burocrazie, gerarchie politiche centrali e periferiche, magistrature ordinaria e amministrativa, podestà, sindacalisti e capi delle corporazioni, autorità scolastiche, sovrintendenti alle belle arti, uomini dell'impresa pubblica e del parastato. Uno Stato ben lontano dall'essere la «macchina perfetta» che vorrebbe sembrare".
La presentazione del libro è organizzata dal dipartimento di Giurisprudenza e dal dipartimento di Scienze politiche e internazionali. Introdurrà i lavori Floriana Colao, ne discuteranno con l'autore Saverio Carpinelli, Giulio Cianferotti, Andrea Guiso, Gerardo Nicolosi e Paolo Passaniti.

 

Galleria Fotografica

Web tv