SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI: LAVORI IN ARRIVO PER IL PONTE SULLA CASSIA

News inserita il 06-06-2020

Sopralluogo in vista per il ponte sulla Cassia che muove dalla rotonda di Campostaggia verso Bellavista (alla progressione chilometrica 251+700). Il viadotto sarà oggetto di un intervento di manutenzione, già finanziato dalla Regione Toscana, nell'ambito del complesso di opere che ha visto uno stanziamento di 16milioni e 305 mila euro per 39 ponti su strade di competenza. “Un impegno forte e uno stanziamento importante che riguarda anche due ponti che insistono sul nostro territorio e a cui sono destinati complessivamente 1 milione e 120 mila euro – dice il sindaco David Bussagli – Risorse per la manutenzione e per la sicurezza e quindi di fondamentale importanza”. Lo stanziamento in questione è frutto di un lavoro che la Regione Toscana ha promosso mobilitando il sistema degli enti locali per fare una ricognizione puntuale dei ponti. Un percorso che ha visto la collaborazione con Università e Ordine degli ingegneri in modo da applicare una metodologia di indagine efficace, che ha visto la sottoscrizione di un protocollo d'intesa fra Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, UPI Toscana ed ANCI Toscana per la definizione delle modalità di verifica di alcuni ponti su strade regionali e provinciali. Sulla base di quanto emerso dalla prima fase di verifica la provincia di Siena si è attivata autonomamente con apposito finanziamento per ulteriori approfondimenti e indagini tecnico diagnostiche che hanno riguardato anche il viadotto in questione che necessita di un intervento per superare le criticità. “Un percorso di ricognizione e indagine per garantire la sicurezza del manufatto – dice il sindaco - L’intervento è già finanziato con 350mila euro. Nei prossimi giorni sarà eseguito il sopralluogo con la ditta che ha effettuato le indagini per conto della provincia, al fine di definire il piano di manutenzione. Conseguentemente si procederà con la progettazione dell’intervento e la sua esecuzione”. Per il momento, in attesa del sopralluogo, è stato disposto il senso unico alternato sul ponte, a scopo prudenziale per contenere il carico sulla struttura con il passaggio contemporaneo di mezzi nelle due direzioni di marcia. La segnaletica è stata apposta dalla Provincia con senso unico regolato da semaforo. In collaborazione con la Polizia Municipale la situazione sarà monitorata per garantire una regolamentazione meno impattante possibile sulla circolazione stradale.
L’altro ponte che sarà interessato dalla manutenzione su finanziamento regionale è quello sempre sulla Cassia che porta da Bellavista a Staggia Senese (770mila euro).

 

 

Galleria Fotografica

Web tv