SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI: LA FESTA DI SAN LUCCHESE TORNA NELLE MODALITÀ CONSUETE

News inserita il 18-04-2022

Sono in fase di definizione i dettagli organizzativi per la festa di San Lucchese, Santo Patrono della città di Poggibonsi che si celebra il 28 aprile.

“Abbiamo già avviato un percorso con la comunità francescana per condividere e organizzare le celebrazioni della festa, che quest’anno tornano nelle modalità che sempre abbiamo conosciuto fino al Covid - dice il sindaco David Bussagli – Alcuni aspetti restano da definire ma la festa si potrà svolgere”.

Le celebrazioni per il Santo Patrono inizieranno già il giorno della vigilia. Come già era accaduto negli anni preCovid, in risposta alla sollecitazione giunta dalla comunità francescana impegnata ad avvicinare ancor di più San Lucchese alla città, il corpo del Santo sarà portato in processione. San Lucchese sarà esposto presso il Santuario di Romituzzo dalla serata di mercoledì 27 aprile. Da qui, alle 21, inizierà la processione per le vie della città con il Santo trasportato sul carro storico della Misericordia, trainato dai cavalli, accompagnato dalla banda cittadina La Ginestra. Dal Santuario di Romituzzo la processione proseguirà su via Senese, via Montenero, via Trento, largo Gramsci, via della Repubblica, con arrivo nella Chiesa di Santa Maria Assunta.

Giovedì 28 aprile le iniziative proseguiranno a San Lucchese con la presenza degli stand e delle bancarelle sia delle attività commerciali che delle associazioni del territorio fin dalla mattina. Alle 11 si svolgerà la Santa Messa alla presenza dell’Arcivescovo Cardinale Augusto Paolo Lojudice e delle Autorità Civili e Militari. Alle 16,30 benedizione della Città con il Corpo del Santo. Santa Messa alle 18 e quindi alle 21. Alle 22 spettacolo pirotecnico con fuochi d'artificio.

Come consueto la via di accesso alla Basilica sarà chiusa al transito per l'intera giornata e saranno in vigore temporanee modifiche alla viabilità e alla sosta.

 

Galleria Fotografica

Web tv