SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI, IL PIT CHIEDE INFORMAZIONI SULLA LEGGE UNA PIANTA PER OGNI NATO

News inserita il 08-11-2018

Grazie ad una segnalazione fatta dai cittadini sui social, è stata riportata la domanda che riguarda il percorso degli alberi che devono essere piantati entro sei mesi dalla registrazione del nascituro o bambino adottato presso l'ufficio Anagrafe dei Comuni che superano i 15mila abitanti, come la nostra Poggibonsi.
“Una legge importante per la salvaguardia dell'ambiente e anche un ricordo positivo che riguarda i bambini, vedere crescere un albero mentre loro stessi diventano grandi.
A me piacerebbe portare mio figlio a vedere la sua pianta”
Spiegano dal Partito Indipendentista Toscano.
All'uscita della legge nel 1993, con modifica nel 2013, sembra che alcuni alberi siano stati piantati a Poggibonsi, successivamente non si hanno notizie.
Per questo abbiamo scritto all'Assessore all'ambiente Dott. Becattelli per sapere se è attuata la legge ed eventualmente poter recarsi presso l'anagrafe per sapere quale sia la pianta del proprio figlio.
Un impegno importante per i bambini che possono così rapportarsi, rispettare e prendersi cura della natura che li circonda, andando ancor più a coltivare l’amore per la propria terra.

 

Galleria Fotografica

Web tv