SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI: 500 STUDENTI AI SEMINARI CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

News inserita il 21-06-2018

Sensibilizzare le giovani generazioni per prevenire la violenza di genere. Sono stati cinquecento i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato ai laboratori promossi dal Centro Pari Opportunità della Valdelsa nell’anno accademico 2017/2018. “Un programma di educazione e prevenzione primaria sulla violenza di genere rivolto alle nuove generazioni e realizzato grazie alle risorse di un bando regionale – dice il Centro Pari Opportunità Valdelsa - L’obiettivo è di fornire ai più giovani gli strumenti di conoscenza e quindi di prevenzione nei confronti di fenomeni di violenza di genere”. A realizzare gli interventi è l’associazione Atelier Vantaggio Donna che dal 2011 porta nelle scuole medie di tutta la provincia il laboratorio sugli stereotipi maschili e femminili che alimentano il sessismo diffuso che diventa sempre più aggressivo. Nelle scuole superiori il tema viene ripreso e declinato nel contesto delle prime relazioni amorose attraverso laboratori strutturati in cui allenarsi a riconoscere le prime forme di controllo, le aggressioni sessuali comprese quelle cyber e, da quest’anno, anche le molestie sessuali.
Numerose e crescenti sono state le richieste arrivate al Centro Pari Opportunità Valdelsa dalle scuole del territorio. Complessivamente sono state 26 le classi che hanno lavorato nell’anno accademico 2017/2018 su queste tematiche. Nel dettaglio sono state coinvolte 16 classi delle scuole secondarie di primo grado (Arnolfo di Cambio di Colle di Val d’Elsa, Marmocchi e Leonardo da Vinci di Poggibonsi) per un totale complessivo di 351 alunni, 149 femmine e 202 maschi. Per quanto riguarda le scuole secondarie di secondo grado il lavoro ha coinvolto l’I.S. Roncalli con 149 partecipanti di cui 93 femmine e 56 maschi. In autunno, già in programma, i laboratori proseguiranno al liceo Volta di Colle.

 

Galleria Fotografica

Web tv