SIENA NOTIZIE NEWS

PATTINAGGIO CORSA, MENS SANA ANCORA AI VERTICI CON TANTI TITOLI NAZIONALI

News inserita il 07-07-2021

Il Pattinaggio corsa della Mens Sana si conferma ancora una volta ai vertici nazionali, con la conquista di tanti titoli tricolore individuali e di squadra e tante medaglie. La sezione della Polisportiva, targata Vesmaco, porta a casa infatti la medaglia di bronzo di squadra sia nei campionati italiani su pista a Senigallia, sia in quelli su strada a Riccione. Le competizioni tricolore si sono svolte nei giorni scorsi e la squadra biancoverde, guidata dal direttore tecnico Laura Perinti e dall’allenatrice Giulia Soggiu, ancora una volta ha primeggiato a livello italiano, conquistando titoli tricolore e podi in ogni categoria. 

“Ancora una volta – commenta il presidente della Polisportiva Antonio Saccone – la nostra squadra si conferma ai vertici assoluti del pattinaggio corsa nazionale. Un traguardo frutto del lavoro costante, portato avanti negli anni da Laura Perinti e dal suo staff, ma direi da tutta la nostra società che anche in questo anno complicato e difficile è riuscita a mantenere alto il livello degli agonisti. Un grande applauso a tutti da parte mia e di tutta la dirigenza”. 

“Un grazie a tutta la squadra – sottolinea anche il direttore sportivo Gianluca Marzucchi -, a tutto lo staff tecnico e ai dirigenti che hanno accompagnato e gestito la logistica della difficile trasferta. Festeggiamo tutti insieme i singoli successi in quanto gli stessi sono il frutto dell'intera squadra ed è questo che ancora una volta ha fatto e farà la differenza in futuro”. 

“Siamo molto soddisfatti – prosegue Laura Perinti – pur fra le tante difficoltà per il Covid, gli stop per gli allenamenti e le complicazioni logistiche la nostra squadra mantiene gli standard degli ultimi anni, confrontandosi sempre con avversari agguerriti e preparati. Dedizione, sacrificio e umiltà sono ripagate da questi risultati che ci riempiono di gioia e soddisfazione”.

I titoli italiani. Tantissimi come detto i titoli italiani conquistati. Nella Categoria Senior (assoluta) Duccio Marsili nella giro crono; Giuseppe Bramante due titoli (m 1000 sprint e m15000 eliminazione); Staffetta Maschile m3000 (Marsili, Bramante, Cannoni, Scotto), Team Sprint maschile m 500(Marsili, Bramante). Nella categoria Ragazzi Sofia Paola Chiumiento (giro crono). 

Medaglie d’argento. Categoria Senior (assoluta): Giuseppe Bramante (m1000 eliminazione); Duccio Marsili (m1000 in linea e km42 Maratona). Categoria Ragazzi: Rita DeGianni (1 giro crono e m3000 punti).

Medaglie di bronzo. Categoria Senior (assoluta): Rebecca Vestri (1 giro crono); Duccio Marsili (m500 sprint e m15000 eliminazione); Giorgia Bormida (m15000 eliminazione e km42 maratona). Categoria Allievi: Staffetta Femminile m3000 (DeGianni, Meucci, Chiumiento); Team Sprint femminile m500 (DeGianni, Chiumiento). Categoria Ragazzi: Guglielmo Lorenzoni (1 giro crono e m100 in corsia); Sofia Paola Chiumiento (m100 in corsia e m5000 eliminazione).

 

Galleria Fotografica

Web tv