SIENA NOTIZIE NEWS

OTTAVI DI FINALE PLAYOFF SERIE A2, CHIUSI BATTE TREVIGLIO 70-76 IN GARA 3

News inserita il 13-05-2022

Gruppo Mascio Treviglio - Umana San Giobbe Chiusi 70-76 (11-23; 16-9; 22-20; 21-24)

Treviglio: Lombardi 10, Langston 10, Reati 5, Miaschi 7, Bogliardi 8, D'Almeida 2, Sacchetti, Abati Toure, Corbett 18, Cipolla, Rodriguez 10 Capo All. Carrea Primo Ass. Dalmonte

Chiusi: Criconia 13, Fratto, Musso 6, Biancotto, Medford 13, Braccagni, Pollone 13, Wilson 16, Raffaelli 9, Possamai 4, Ancellotti 2 Capo All. Bassi Primo Ass. Fabrizi

Abritri: Ursi, Barbiero, Calella

Apre Wilson con una tripla e poi ancora il diciannove dell'Umana per lo 0-5. Ritmi alti, Langston con un piazzato, rispondono Medford e Wilson in contropiede per il più sette che costringe Carrea al time out. Corbett prova a scuotere i suoi ma la tripla di Criconia aumenta il divario. Altro gran piazzato di Medford, fallo antisportivo a Rodriguez e due su due di Criconia per il più dodici. Partenza pazzesca per la San Giobbe, anche Pollone centra il bersaglio grosso e il tabellone dice 4-19. Accorcia Lombardi in lunetta ma per il nuovo acquisto del Gruppo Mascio è solo uno su due. Lombardi e Bogliardi provano a suonare la carica, si aggiunge anche Langston, a spezzare il parziale è il canestro di caparbietà di Wilson che poi ne mette un altro per il più dodici sul 11-23 a trenta secondi dalla prima pausa. Zero su due per D'Almeida in lunetta ma non c'è più tempo per il contropiede chiusino; il primo quarto finisce 11-23. Lombardi da oltre l'arco inaugura il secondo tempino poi di nuovo il numero uno dei bergamaschi che accorcia sul meno sette. Medford interrompe il parziale firmato Treviglio, ne seguono però una serie di imprecisioni sotto il ferro da parte della San Giobbe che unite alla tripla di Miaschi valgono il 21-25. Solo due punti per oltre la metà del periodo per l'Umana che trova nell'arresto e tiro di Pollone linfa vitale. Corbett piazza una gran tripla, Pollone, di nuovo, ne mette due e Chiusi resta oltre il possesso di vantaggio sul 25-29 a tre minuti e quaranta dalla fine del primo tempo. Uno su due di Wilson, Corbett in appoggio accorcia a meno di due primi dall'intervallo. Magia di Medford da sotto il ferro, non va la tripla di Treviglio e il primo tempo si chiude 27-32. Criconia al rientro timbra subito dalla lunga poi canestri ravvicinati di Lombardi e Langston per il 31-35. Qualche errore di Wilson in fase offensiva, ci pensa Medford con una gran tripla. Tre liberi di Rodriguez riportano il divario a quattro punti. Decisamente più alte le percentuali da oltre l'arco per Chiusi, ancora Criconia da tre e poi Ancellotti da sotto il canestro per il 34-45 che costringe Carrea a fermare di nuovo il gioco. Reati trova due punti, ma Pollone con una tripla ricaccia Treviglio indietro. A tre minuti dall'ultima pausa l'Umana è avanti di dieci sul 38-48. Solo illusione nella bomba di Medford che entra ed esce, mentre trova solo la retina quella di Bogliardi. Gran canestro di Raffaelli ma Bogliardi replica dalla distanza ed è 44-50 a un minuto dalla fine del terzo quarto. Altra tripla di Treviglio, questa volta con Reati e bergamaschi di nuovo a stretto contatto. Raffaelli in bello stile porta Chiusi a quota cinquantadue, D'Almeida fa due su due e le squadre vanno a riposo 49-52. Possamai con un gran lavoro sotto il canestro apre e di nuovo il trentatré chiusino per il più sette. Musso aumenta con una grande tripla, Raffaelli lo imita e l'Umana prova la fuga. Di nuovo il ventidue della San Giobbe con un piazzato, poi interrompe il break Corbett con la bomba del 56-64. Ancora Pollone da tre, tampona Rodriguez quando siamo oltre la metà del periodo, ma Wilson non perdona, schiaccia e obbliga Treviglio al time out. Al rientro subito tripla di Rodriguez per il 61-69, replica Miaschi ed è 64-69. Ancora Gruppo Mascio e questa volta è Bassi a fermare il tempo. Meno uno con Corbett, Wilson ai liberi è glaciale e porta Chiusi 68-71. Finale dalla tensione altissima, Treviglio non va da tre, Criconia risolve sotto il canestro e mette due punti per il 68-73 a trenta secondi dalla fine. Accorcia Gruppo Mascio con Corbett, Musso però va in assolo e trova canestro e libero aggiuntivo: 70-76. Ultimi secondi, Chiusi alza il muro e si porta a casa la partita. L'Umana inverte di nuovo il fattore campo e va avanti 2-1 nella serie. Appuntamento per gara 4 ancora dal PalaFacchetti per domenica 15 maggio alle ore 18.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv