SIENA NOTIZIE NEWS

OPEN BANKING, ALL'ATENEO SENESE FINANZIAMENTO DELLA COMMISSIONE EUROPEA

News inserita il 01-12-2020

La Commissione europea, nell’ambito delle Jean Monnet Activities, ha finanziato il progetto “European Legal Strategies for payment systems in the Open Banking Age” (€LSOBA), coordinato dal professor Alessandro Palmieri del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Siena.
Del progetto, che ha ottenuto 53.560 euro, è capofila l'Ateneo senese, in partnership con l’Universidad de Alcalá (Spagna), l’Institute of Law at the SWPS University of Social Sciences and Humanities (Polonia) e il Servizio Consulenza legale della Banca d’Italia.
“Indagheremo su alcune criticità legate all’affermarsi del fenomeno di rilievo globale dell’Open Banking - spiega il professor Palmieri - che, propiziato dall’utilizzo delle reti telematiche e dalla normativa europea sui servizi di pagamento, impone alle banche e agli istituti finanziari di condividere con soggetti terzi i dati relativi ai pagamenti e ai conti dei propri clienti, previo consenso di questi ultimi”.
Della durata di due anni, il progetto coinvolgerà anche esponenti dei settori economici interessati e della società civile, articolandosi in diversi eventi, nei quali saranno approfonditi e discussi specifici problemi, quali la protezione dei clienti, e in particolare dei consumatori, l’evoluzione dei contratti e dei pagamenti negli scenari digitali, la tutela dei dati personali e la salvaguardia della concorrenza. “A conclusione del biennio – prosegue il professor Palmieri - sarà organizzata a Siena una conferenza per formulare raccomandazioni rivolte alle autorità competenti, prospettando soluzioni che garantiscano una maggiore equità nei rapporti tra i diversi attori dei mercati coinvolti, nonché di disseminare i risultati della ricerca al fine di aumentare il livello di consapevolezza dei consumatori”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv