SIENA NOTIZIE NEWS

NORME COVID-19, SINDACATI INCONTRANO I VERTICI AZIENDALI WHIRLPOOL SIENA

News inserita il 13-03-2020

Siglato tra le parti sindacali e l'azienda Whirlpool, un accordo che definisce in modo chiaro, le procedure da osservare a tutti ilivelli, per scongiurare il contagio del virus Covid-19 tra i lavoratori.

Cosa si prevede nell'azienda Whirlpool?
. La regolamentazione agli accessi degli autotrasportatori e dei fornitori, la limitazione agli accessi degli esterni, la sanificazione dei bagni e delle aree più sensibili, con pulizie straordinarie.
. Gel disinfettante nei bagni e nei punti principali della fabbrica.
. L’azienda stà verificando l'implementazioni di nuovi cicli produttivi e del layout delle postazioni, al fine di garantire la distanza di un metro tra gli operatori di linea.
. Oltre a limitare al minimo indispensabile l’accesso al servizio mensa con turni ridotti per gli utenti.
. Verranno consegnate mascherine monouso a tutti i dipendenti.
. Per il momento per permettere di definire la nuova organizzazione, la fabbrica resterà chiusa venerdi 13 e lunedì 16 marzo.
"A nostro avviso questa pausa lavorativa, non è sufficiente - spiegano i sindacati -  in fabbrica prevale la paura e la preoccupazione tra le persone. Crediamo che, come chiesto dalle segreterie nazionali di fim-fiom-uilm, di dover interrompere l’attività lavorativa almeno fino a domenica 22, per permettere di organizzare e garantire al meglio i sistemi e le procedure a salvaguardia della sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori. È un problema che riguarda tantissime aziende compresa come la Whirlpool."

UILM SIENA

 

 

Galleria Fotografica

Web tv