SIENA NOTIZIE NEWS

NERO SU BIANCO: "VALENTINI, CINQUE ANNI DI AMMINISTRAZIONE IN UN MESE"

News inserita il 30-04-2018

 

Un mese. Questo è il periodo di tempo che l’attuale Sindaco di Siena Bruno Valentini ha impiegato per realizzare una serie di azioni e progetti, mai attuati in 5 anni di mandato. La concretezza dell’amministrazione comunale viene ampiamente promulgata sui vari portali elencando ciò che è stato fatto, nelle ultime settimane, in nome dei principi di trasparenza e chiarezza che tuttavia nascondono una chiara autocelebrazione. La propaganda continua sui social, non solo sul profilo Facebook personale di Valentini, ma anche sui canali istituzionali del Comune nonché su volantini distribuiti in città.

Sul proprio profilo Valentini produce un’infinità di contenuti: si va dalla sua presenza allo spettacolo dei bambini delle contrade “Ondeon”, all’inaugurazione de “il Giardino dei Profumi” a Porta Pispini, e da tifoso sugli spalti per la partita Arezzo-Siena. Proprio riguardo alla Robur viene annunciato il rifacimento in erba sintetica del campo dell’Acquacalda, con la nascita del nuovo quartier generale del Siena: un investimento da un milione di euro, senza specificare però che la spesa è a carico della Robur e non del Comune. Stessa storia per la ristrutturazione delle piscine comunali: intervento di un milione e 200mila euro, ma da parte della UISP. Tra i tanti annunci, anche opere quali rialzamenti pedonali, abbattimento di barriere architettoniche, asfaltatura stradale, tutte ben pagate dai cittadini anche attraverso il balzello delle multe aumentate in modo anomalo. Per non parlare della cancellazione per aprile, maggio e giugno della retta degli Asili Nido comunali.

Non rimane che menzionare il più grande evento organizzato in questi ultimi 5 anni a Siena: il concerto gratuito di Nina Zilli del 1° maggio in Piazza del Campo. Da quanto non si realizzava un evento di questa portata? Un tempo, tali eventi davano lustro alla notte dell’ultimo dell’anno, oggi invece sono funzionali alla rielezione del Sindaco. Evento comunicato con una sola settimana di anticipo, mentre occorrono mesi per varare iniziative di questo tipo se si vuole avere il tempo sufficiente per una comunicazione e promozione adeguate. Condizioni indispensabili per garantire un concreto ritorno economico per la città. La domanda sorge spontanea: perché si sta realizzando tutto in periodo elettorale? E la risposta è ovvia. Ma soprattutto le iniziative del Comune, in particolare quella del 1° maggio, sono supportate da atti formali di impegni di spesa, approvati regolarmente?

 

Giuseppe De Zio - Nero su Bianco

 

Galleria Fotografica

Web tv