SIENA NOTIZIE NEWS

MONTERONI: OPPORTUNITÀ E ORIENTAMENTO PER I GIOVANI

News inserita il 26-10-2015

Tutte le opportunità per i giovani in un progetto della Regione Toscana che sarà presentato a Monteroni d’Arbia mercoledì 28 ottobre. Continua infatti la collaborazione tra il Comune di Monteroni d’Arbia ed il progetto regionale Giovanisì, volta all’orientamento ed all’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani del nostro territorio.

In questo ambito mercoledì 28 ottobre sarà organizzato un Infoday sulle opportunità del progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani e di Garanzia Giovani in Toscana.

“Come amministrazione vogliamo dotarci di percorsi che facciano da guida ai giovani verso il mondo del lavoro o della formazione – spiega il sindaco Gabriele Berni -  il progetto di Giovanisì promosso dalla regione toscana è fondamentale come approccio di crescita a questo tema. Nei mesi scorsi abbiamo attivato lo sportello Next per orientare i giovani senza lavoro e senza un percorso formativo in corso adesso presentiamo nuove opportunità, legate in modo più diretto alle prime esperienze lavorative e ai tirocini”.

Una delle possibilità che saranno presentate è l’attivazione di tirocini formativi per i giovani sotto i 30 anni, con una retribuzione che sarà in parte sostenuta dalla Regione Toscana. Un modo quindi per far conoscere ai ragazzi il mondo del lavoro dal di dentro e per le aziende del territorio per potersi confrontare con una generazione nuova e metterla alla prova per un periodo di stage. L’iniziativa di presentazione è a cura del referente Giovanisì della provincia di Siena in collaborazione con il Comune di Monteroni d’Arbia e l’Arci Siena titolare del progetto “NEXT – Nuove Energie X Te”, uno dei 17 progetti vincitori del Bando sperimentale rivolto ai NEET (acronimo di “Not i Education, Employment or Training”, ovvero giovani che non sono inseriti in alcun percorso di formazione, istruzione o lavoro) finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì.

“Si tratta anche di una opportunità per le imprese – interviene il vicesindaco Alberto Taccioli – infatti con questo progetto sarà possibile entrare in contatto con i giovani in cerca di occupazione ed attivare dei tirocini i cui costi saranno condivisi con la Regione Toscana. Un modo per far entrare nuove forze nelle nostre attività produttive e commerciali riconoscendogli un compenso per il lavoro e per l’esperienza formativa”.

L’incontro si  terrà dalle 18 alle 19,30 di mercoledì 28 ottobre nella Sala Consiliare del Comune di Monteroni in via Roma, 87.

Nel Comune di Monteroni poi è stato istituito uno sportello specifico del  progetto “Next”, con un operatore Arci, per favorire l’accompagnamento dei giovani alle opportunità del territorio offerte dal programma Giovanisì. A questo scopo è aperto il secondo ed il quarto mercoledì di ogni mese dalle 18 alle 19 nella sede del municipio. 

 

Galleria Fotografica

Web tv