SIENA NOTIZIE NEWS

MONTERONI, IL COMUNE SI CONFRONTA CON GLI ABITANTI

News inserita il 12-11-2015

“Negli ultimi mesi abbiamo dovuto gestire emergenze ed operazioni che hanno fatto lavorare la macchina comunale a pieno regime. Amministratori e dipendenti si sono messi alla prova per il bene del territorio di Monteroni d’Arbia ed adesso è arrivato il momento di spiegare ai nostri concittadini il tanto lavoro fatto. Per questo ci incontreremo lunedì 16 novembre”.

Il sindaco di Monteroni d’Arbia Gabriele Berni ha infatti organizzato per lunedì 16 novembre alle 21 presso il Supercinema di Monteroni un’assemblea pubblica dal titolo “La giunta ci racconta”, un modo diretto per confrontarsi con il sindaco e gli assessori riguardo le scelte di un anno e mezzo di mandato e per costruire insieme il futuro del territorio.

“Ci presentiamo ai cittadini con un programma ampio per la serata: racconteremo il nostro lavoro quotidiano in un anno e mezzo e mostreremo quanto abbiamo fatto negli ultimi due mesi per la messa in sicurezza del territorio a seguito dell’emergenza del 24 agosto. Vogliamo condividere il lavoro che abbiamo fatto ed ascoltare da tutti i presenti impressioni, problematiche ed idee”.

L'incontro quindi sarà anche l'occasione per presentare il bilancio del primo anno e mezzo di mandato del sindaco Berni e per fare il punto a due mesi dall'alluvione, sulle problematiche lasciate da questo evento e sulle opere di messa in sicurezza del territorio messe immediatamente in campo. Temi salienti saranno il nuovo bilancio approvato, il nuovo piano delle opere pubbliche presentato all’ultimo consiglio comunale e naturalmente tutto ciò che i singoli assessorati stanno seguendo in questi mesi.

“Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare lunedì 16 novembre alle 21 al Supercinema – conclude il sindaco – sono questi i momenti di confronto che migliorano l’azione politica e amministrativa sul territorio. Ascoltando le nostre scelte e proponendoci nuovi interventi o indicandoci nuovi settori di sviluppo i nostri concittadini potranno partecipare direttamente alle scelte del loro Comune, indipendentemente dalle idee politiche o dagli schieramenti passati. Noi cerchiamo il confronto con tutti e lo facciamo a viso aperto in un incontro pubblico”.

 

Galleria Fotografica

Web tv